fbpx
Home Hi-Tech Android World Samsung: nuovi telefoni ad agosto, settembre e ottobre per rilanciare le vendite

Samsung: nuovi telefoni ad agosto, settembre e ottobre per rilanciare le vendite

Dalla Corea del Sud arrivano indiscrezioni secondo le quali Samsung ha intenzione di lanciare tre nuovi smartphone a partire da agosto nel tentativo di stimolare le vendite, devastate nella prima metà dell’anno dal COVID-19.

Ad agosto dovrebbe arrivare la nuova generazione di “Galaxy Note 20“, seguita dal “Galaxy Fold 2” a settembre e dal nuovo “Galaxy S20 – Pen Edition” a ottobre.

Il Galaxy Fold 2 dovrebbe avere un display più grande rispetto al suo predecessore. Il Galaxy S20 Pen Edition dovrebbe essere una versione economica del Galaxy S20 presentato nella prima metà dell’anno. Il sito PatentlyApple riferisce che dal Patent Office statunitense si apprende di alcuni brevetti che sembrano legati alla prossima generazione di Galaxy Fold, incluso un sistem per l’identificazione delle impronte pensato per i futuri Galaxy.

Nei brevetti del Galaxy Fold si fa riferimento a due placchette metalliche collocate vicine ai lati delle cerniere, un concetto non molto diverso da un brevetto scovato a febbraio di quest’anno e registrato da Apple. La differenza con il brevetto di Apple è che il sistema del produttore sudcoreano può essere sfruttato anche per controllare il calore e non solo per proteggere il display pieghevole dalle incrinature.

Samsung: nuovi telefoni ad agosto, settembre e ottobre per rilanciare le vendite

Il secondo brevetto di Samsung, quello legato al lettore di impronte digitali, vanta un sistema che consuma meno energia rispetto ad altre soluzioni. Resta da vedere se questa tecnologia sarà usata o no nella prossima lineup di  Galaxy 20. In un precedente brevetto la Casa sudcoreana ha previsto l’uso di una soluzione integrata negli OLED.

Nei report che arrivano dalla Corea del Sud si evidenzia che Samsung Electronics si sta preparando alla produzione in serie di una variante 5G del Galaxy Z Flip presentato nella prima metà dell’anno. Il produttore sente sempre più il fiato sul collo di competitor cinesi e ha bisogno di contrastare non solo quest’ultimi ma anche Apple con il suo iPhone SE 2020 e futuri dispositivi della Mela che dovrebbero essere presentati prima della fine di settembre.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Gli Airpods 2 tornano al prezzo più basso di sempre: 129,99 €

Su Amazon tornano gli AirPods 2 e li comprato al prezzo minimo mai visto: solo 129,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,506FansMi piace
94,244FollowerSegui