Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Apple ordina a Samsung 160 milioni di schermi OLED per iPhone 8?

Apple ordina a Samsung 160 milioni di schermi OLED per iPhone 8?

Samsung Display sarà il principale fornitore dei display OLED del futuro iPhone 8 o iPhone X, sempre ammesso che saranno questi i reali nuovi nomi dei futuri iPhone. Lo rivela il sito sudcoreano Pulse che cita sue fonti di settore non meglio precisate, le quali avrebbero riferito di un ordine di 60 milioni di unità di display OLED da 5″, ordine che fa seguito a un precedente accordo dell’anno scorso per la fornitura di 100 milioni di display OLED da 5.5″ per un valore di 6,96 miliardi di dollari.

Secondo il sito coreano l’80% dei display integrati nei futuri iPhone sarà prodotto da Samsung. In passato produttori che hanno fornito schermi ad Apple sono stati LG Display, Japan Display e Sharp ora controllata da Foxconn. Samsung sta da tempo investendo massicciamente nella tecnologia OLED, pannelli usati sia nei prodotti medio-piccoli sia in quelli extra-large, risultando così l’unico costruttore che al momento è in grado di gestire le quantità e i volumi di produzione richiesti da Cupertino per iPhone.

Tra i vantaggi degli OLED, lo ricordiamo, la possibilità di sostituire il vetro da substrati flessibili consentendo la creazione di display più facilmente adattabili a superfici curve, offrendo ai progettisti maggiori possibilità sul fronte del design. I pannelli OLED, inoltre, offrono vantaggi in termini di contrasto, resa cromatica e assorbimento energetico inferiore. Per far fronte agli ordinativi monstre di Apple e anche alla crescente domanda di pannelli OLED da parte di altri costruttori, si prevede che Samsung continuerà a investire in fabbriche e strumentazioni per la produzione anche quest’anno.

iPhone 8 oled

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità