fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Secondo uno studio iPhone XR ha letteralmente salvato Apple

Secondo uno studio iPhone XR ha letteralmente salvato Apple

Che iPhone XR sia stato uno degli smartphone Apple più apprezzati negli ultimi tempi non è in dubbio, ma che addirittura fosse risultato ancora di salvezza per Apple è nuova. Secondo uno studio di marketing non ci sono dubbi: l’iPhone colorato avrebbe letteralmente “salvato” l’azienda.

Secondo lo studio, nonostante alcune mancanze tecniche rispetto ai fratelli maggiori, iPhone XR è stato un costante e crescente successo dal momento del lancio. Il gruppo di ricerca ad affermare quanto appena detto è Awin, ossia non un rivenditore Apple. Si tratta di una rete globale di inserzionisti che ricava i suoi dati dalla rete pubblicitaria. In particolare, i dati vengono raccolti dagli annunci pubblicati e su quali dispositivi vengono visualizzati.

Secondo uno studio iPhone XR ha letteralmente salvato Apple

Sebbene si tratti di dati indiretti, quelli pubblicati da Awin sono comunque dati reali, e dimostrano che iPhone XR è stato una fonte costante di entrate per la Mela. Sembra essere stato molto più redditizio e costante persino rispetto ad iPhone X, che ha rappresentato un punto di svolta per l’intera line up.

Secondo uno studio iPhone XR ha letteralmente salvato Apple

Analizzando i suoi dati a gennaio 2018, Awin afferma che iPhone X è stato rapidamente battuto nelle vendite dai modelli più economici di iPhone 7 e iPhone 8, mentre iPhone XR, dopo il lancio, ha continuato ad essere lo smartphone più venduto, non solo nel mercato iPhone, ma tra tutti i telefoni venduti attraverso la rete pubblicitaria presa in esame dallo studio.

Importante notare come la società preveda che gli acquirenti attenti al prezzo contribuiranno a rendere il prossimo iPhone 11 il più venduto della gamma. Awin ipotizza che che il successo dell’iPhone più economico rifletta un problema che tutte le aziende stanno sperimentando nell’offrire terminali top di gamma ad un prezzo più alto.

Il fatto che un marchio potente e prezioso come Apple, spiega il rapporto, non sia stato in grado di convincere i consumatori a scegliere un prodotto di qualità superiore (al prezzo più alto) mostra quanto sia dura la sfida nell’educare i consumatori nei settori della tecnologia e delle telecomunicazioni.

Offerte Speciali

L’iPad Air 2019 al prezzo minimo su Amazon: 499€

L’iPad Air 2019 al prezzo minimo su Amazon: 499€

iPad Air al prezzo minimo su Amazon. Il più potente degli iPad non "pro" scende a 499 euro per la versione da 64 GB.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,438FansMi piace
95,261FollowerSegui