fbpx
HomeHi-TechAndroid WorldSennheiser vende la divisione consumer a Sonova

Sennheiser vende la divisione consumer a Sonova

Alla fine lo storico costruttore audio tedesco Sennheiser ha trovato il compratore: si tratta di Sonova, una società svizzera conosciuta nel settore per i suoi prodotti audio medicali (soprattutto apparecchi acustici e impianti cocleari), che ha per l’appunto acquistato la divisione consumer di Sennheiser, che lo scorso febbraio aveva annunciato di essere alla ricerca di un nuovo partner che fosse interessato a questa divisione della propria attività.

Nonostante nel 2019 avesse registrato vendite record, l’azienda tedesca ha accusato «una forte pressione competitiva», rilevando una importante perdita dei propri margini di profitto che l’ha inizialmente costretta a tagliare circa 650 posti di lavoro e l’ha fatta poi propendere per un’apertura verso “tutte le opzioni” che permettessero alla divisione di superare il momento.

In termini pratici la cessione di Sennheiser annunciata oggi fa sì che Sonova rilevi il catalogo di prodotti Sennheiser (che comprende le cuffie, gli auricolari wireless e le soundbar del segmento consumer), entrando di fatto in un mercato di apparecchiature audio personali in forte espansione.

sonova compra sennheiser

In una dichiarazione congiunta i due co-CEO di Sennheiser, i fratelli Andreas e Daniel Sennheiser, hanno fatto sapere che «non avrebbero potuto chiedere un partner migliore, in quanto condivide non solo la passione per l’audio e l’impegno per la massima qualità dei prodotti, ma anche valori aziendali simili. Questa è una base eccellente per un futuro di successo insieme».

Questo però non significa che non troveremo più cuffie Sennheiser negli scaffali dei negozi. Sonova infatti ha chiarito che continuerà a vendere i prodotti con il marchio Sennheiser: «Combinando la nostra esperienza audiologica con il know-how di Sennheiser nella diffusione del suono, la loro grande reputazione e i prodotti di alta qualità, potremo espandere la nostra offerta creando importanti punti di contatto con i consumatori nel loro viaggio uditivo» dichiara l’amministratore delegato di Sonova Arnd Kaldowski.

Sennheiser valuta la vendita della divisione consumer

Il prezzo di acquisto della divisione consumer di Sennheiser a Sonova ammonta a 200 milioni di euro, una cifra che dovrebbe essere recuperata in fretta visto che l’attività di Sennheiser genera ricavi per circa 250 milioni di euro l’anno. L’accordo dev’essere ancora approvato dal punto di vista normativo, tuttavia Sonova prevede di portarlo a termine entro la seconda metà dell’anno in corso. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Sennheiser sono disponibili da questa pagina.

Per tutti gli articoli che parlano di periferiche, accessori e in generale sull’audio digitale si parte da qui. Per tutti gli articoli di macitynet dedicati a Finanza e Mercato si parte dai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial