Si aggiorna Siri Remote per Apple TV con nuovo pulsante e nuovo prezzo

Apple TV avrà un nuovo Siri Remote: presentato al Keynote il telecomando aggiornato con un pulsante Menu nella superficie touch e un prezzo più basso

Un pulsante Menu tutto nuovo e un prezzo più basso: queste le due nuove novità principali di Siri Remote per Apple TV. Nella giornata in cui Apple ha annunciato Apple TV 4K, sono stati presentati anche alcuni aggiornamenti per Siri Remote, piccoli grandi cambiamenti per l’utente di Apple TV.

Il pulsante Menu sembrerebbe essere parte integrante della superficie touch e questa integrazione dovrebbe migliorare l’esperienza dell’utente e rendere più semplice e veloce l’interazione con Apple TV.Siri Remote

Non è ancora noto come scatterà la superficie del touch di Siri Remote, ma è probabile che questa versione utilizzi il feedback aptico per simulare un click. La superficie touch dovrebbe consentire all’utente, dunque, di interagire con Apple TV più velocemente e semplicemente.

Altra interessante novità è il nuovo prezzo di Siri Remote: 59 dollari. 20 dollari meno rispetto al precedente modello. Il nuovo Siri Remote è già presente sullo Store di Apple, anche se non è ancora disponibile per l’acquisto. Il nuovo Siri Remote sarà compatibile con Apple TV 4K e con Apple TV di quarta generazione.

L’aggiornamento di Siri Remote, che ha confermato l’indiscrezione circolata nelle ore immediatamente precedenti il keynote, ne abbiamo parlato qui, si presenta come una delle tantissime novità che riguardano la nuova Apple TV che sono state annunciate durante il Keynote e che hanno come obiettivo quello di garantire una esperienza migliore per l’utente che sceglie la TV smart marchiata Mela.

Con la nuova Apple TV, infatti, sarà possibile guardare contenuti 4K tramite Netflix e Amazon Prime Video, ci saranno nuove funzioni Siri e per la casa. E’ assicurato il supporto per  i video 4K, sia con tecnologia High Dynamic Range (HDR10) che Dolby Vision, anche questa specifiche già trapelate negli scorsi giorni. Per gestire più fluidamente contenuti, film 4K HDR, giochi e app più complesse Cupertino ora impiega nella nuova Apple TV il processore A10X Fusion, lo stesso installato nei portenti e versatili iPad Pro.

Le novità su Apple TV 4K sono presentate in questo articolo di approfondimento. Tutte le notizie relative ad Apple TV 4K si possono trovare in questa sezione di Macity. La nuova Apple TV 4K sarà prenotabile da venerdì 15 settembe e disponibili da venerdì 22 settembre a partire da 199 euro.