fbpx
Home CasaVerdeSmart Siri è sempre più intelligente su HomePod, ora è all'altezza di Assistente...

Siri è sempre più intelligente su HomePod, ora è all’altezza di Assistente Google

Siri su HomePod non ha inizialmente impressionato in positivo. Anzi, già nelle prime recensioni della critica si era sottolineato come l’altoparlante di Apple suonasse bene, pur senza essere troppo smart. Insomma, la sua posizione, soprattutto nei confronti degli altri assistenti virtuali, era piuttosto sconveniente. A distanza di parecchi mesi ecco un nuovo test, che invece premia l’assistente Apple, divenuto particolarmente preciso, tanto da eguagliare quasi Assistente Google.

Il confronto annuale tra gli assistenti digitali è stato realizzato dall’analista di Loup Ventures, Gene Munster, che ha testato gli assistenti tramite una raffica di domande. Il confronto ha visto protagonisti gli altoparlanti intelligenti, quali Amazon Echo con Alexa, Home con Google Assistant, HomePod con Siri e le casse Harmon Kardon con Cortana di Microsoft. L’esperimento si è basato su una serie di 800 domande, avendo cura di annotare l’accuratezza delle risposta, nonché la comprensione della domanda iniziale.

Siri è sempre più intelligente su HomePod, ora è all’altezza dell’Assistente Google

Peraltro, le domande sono state suddivise in cinque categorie, così da spaziare su diversi argomenti: luoghi di interesse, commercio elettronico, informazione, navigazione e hardware.

Google Assistant è stato in grado di capire tutte le query, sulle quali ha fornito risposte corrette per circa l’88 per cento dei casi. Siri è arrivato secondo, comprendendo il 99,6 per cento delle query e rispondendo al 74,6 per cento in modo corretto. Alexa ha compreso il 99% delle query e ha risposto correttamente al 72,5 per cento delle domande. Infine Cortana che ha risposto correttamente al 63 per cento delle domande.

Siri si è distinto nella categoria di domande relative alla musica, che risulta essere la specializzazione di HomePod. L’assistente Apple era però meno informato sulle query relative al commercio.

In termini di accuratezza, Siri ha migliorato di 22 punti percentuali la comprensione alle domande, se si guarda all’ultimo confronto di nove mesi fa: Google Assistant, Amazon Alexa, e Cortana hanno migliorato la comprensione di 7 o 9 punti percentuali.

A questo indirizzo la redazione di Macitynet ha dedicato un approfondimento ai regali da fare a chi vuole sviluppare un sistema domotico con Google Home; mentre a questo indirizzo i consigli per gli acquisti per chi apprezza di più l’ecosistema Alexa e qui trovate quelle riservate a chi vuole costruirsi o sviluppare un sistema Homekit.

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Offerta MacBook Air: Amazon lo sconta di 100 euro

Su Amazon comprare il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1127,99 euro, circa 100 euro meno del prezzo ufficiale Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,359FansMi piace
94,742FollowerSegui