Skype per Mac si rifà il look: ora è più simile alla versione per Windows

Skype per Mac si aggiorna: rinnovata l'interfaccia grafica ed aggiunta una nuova modalità 'Griglia' per i contatti

Skype per Mac

Skype per Mac è graficamente più simile alla versione per PC Windows. Merito del recente aggiornamento 7.24 che arrotonda le foto profilo dei contatti in tutte le sezioni nello stesso stile dell’applicazione Contatti di Windows 10.

Anche l’interfaccia utente è stata ridisegnata, con la possibilità di essere ristretta in una barra molto più sottile di quanto non fosse possibile con la precedente versione 7.21. Per quanto riguarda ancora i contatti, la lista può essere mostrata anche in una nuova modalità ‘Griglia’ di cui alleghiamo una schermata di esempio nell’articolo.

Skype per Mac

A parte questi piccoli miglioramenti non ci sono altre importanti novità legate al nuovo aggiornamento. L’applicazione di Skype per Mac continua a non integrare l’interessante funzione Skype Translator di cui possono invece beneficiare gli utenti Windows. Di contro, questi ultimi però non possono sfruttare l’opzione presente nella versione di Skype per OS X che sostanzialmente permette di inviare una richiesta di contatto Skype a tutti gli utenti LinkedIn, Yahoo e Gmail con un semplice click.

Per quanto riguarda infine gli utenti Business, il team di Skype ha recentemente fatto sapere che entro il secondo trimestre dell’anno sarà rilasciata una Technical Preview della nuova versione, prima del rilascio pubblico che avverrà in estate.