fbpx
Home iPhonia Apple Watch Smontato Apple Watch 3 LTE svela una batteria più grande e un...

Smontato Apple Watch 3 LTE svela una batteria più grande e un sospetto

iFixit, l’azienda che si occupa della vendita di parti di ricambio per vari dispositivi (Apple e no solo) ha smontato Apple Watch Series 3 LTE. Dallo smontaggio emergono funzionalità già note, come ad esempio, l’integrazione del nuovo altimetro barometrico che misura l’altitudine relativa, ma anche la presenza di una batteria da 1.07 Whr (279 mAh a 3.82 V), del 4% più grande rispetto alla batteria da 1.03 Whr presente in Apple Watch Series 2, che a sua volta era superiore del 32% rispetto a quella da 0.78 Wh del primo Apple Watch.

Il nuovo Apple Watch integra il SiP (System in Package) Apple S3, è disponibile nella variante LTE e UMTS, con GPS/GLONASS integrati + NFC + Wi-Fi 802.11b/g/n 2.4 GHz + Bluetooth 4.2, Cardiofrequenzimetro, Accelerometro e giroscopio, microfono, speaker.

Dallo smontaggio non emergono grandi differenze rispetto al precedente Watch Series 2. Il sensore di pressione ha cambiato posizione ma molte cose sono rimaste uguali, lasciando il dubbio se Apple avesse già da prima pensato a una Variante LTE. Forse a Cupertino aveva già previsto con Apple Watch 2 la versione LTE e poi cambiarono idea all’ultimo momento?

Apple ha introdotto un design per l’antenna che utilizza il display stesso per trasmettree e ricevere in 4G LTE e UMTS, oltre a una eSIM integrata con dimensioni pari a oltre un centesimo rispetto alle SIM tradizionali, per abilitare l’attivazione OTA senza compromettere lo spazio disponibile.


Tra i chip all’interno troviamo: Analog Devices 343S00092 (touch controller) e NXP 80V18 (modulo NFC). C’è il modulo con il Taptic Engine e il contoller AD7149 di Analog Devices. Altri chip sulla minuscola scheda logica, sono: ST Microelectronics ST33G1M2 32 bit MCU con ARM SecurCore SC300 (è quello che consente, probabilmente, l’embedding della eSIM), Avago AFEM-8057 (Wi-Fi) SkyWorks 78109-12 e altri ancora.

Il punteggio di riparabilità dell’Apple Watch è di 6 su 10 (0=non riparabile, 10= massima riparabilità). Tra gli aspetti positivi la presenza di connettori ZIF, la possibilità di cambiare la batteria (operazione difficoltosa ma non impossibile). Invece tra gli aspetti negativi l’uso di resine che rendono estremamente difficile l’accesso all’interno. La procedura di smontaggio passo dopo passo è descritta a questo indirizzo. Qui invece trovate la fotogalleria di Macitynet di Apple Watch 3 LTE, versione che per il momento non è disponibile in Italia, in attesa che Apple sigli gli accordi necessari con gli operatori.

Offerte Speciali

Amazon anticipa il Black Friday per gli iPhone XS: sconti

Black Friday già cominciato per iPhone XS e iPhone XS Max: sconti da urlo fino al 31%

Su Amazon per chi cerca un iPhone XS il Black Friday è già iniziato. Sconti fino al 31% per risparmi oltre 500 euro. Occasioni su tutta la gamma
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,262FollowerSegui