Nel Regno Unito le forze dell’ordine possono hackerare un dispositivo

Nel Regno Unito le forze dell’ordine possono hackerare un dispositivo

Attività di intercettazione e sorveglianza sono perfettamente legali nel Regno Unito. Il tribunale per i poteri d’indagine ha stabilito che è legale  “attivare in remoto fotocamere e microfoni sui dispositivi, senza che l’utente ne sia a conoscenza, memorizzare log di quanto digitato, installare malware, copiare documenti e localizzare l’utente”.