fbpx
Home Tags Backdoor

Tag: Backdoor

Apple: così funzionano i nostri servizi diagnostici

Arriva la risposta all'hacker che parlava di presunte backdoor in iOS. Apple elenca in un documento di supporto tecnico lo scopo di alcuni servizi attivi in background nel sistema.
Hacker in Australia

Nessuna backdoor in iOS: in un nuovo documento Apple illustra i servizi di diagnostica

Apple pubblica un nuovo documento in cui vengono illustrate le funzioni di tre servizi di diagnostica. La pubblicazione ribadisce che nessuna backdoor è installata in iOS, rispondendo alle accuse lanciate da un hacker negli scorsi giorni

Apple: “Nessuna backdoor in iOS”

Cupertino risponde all’hacker che aveva affermato di aver individuato in iOS presunte backdoor potenzialmente utilizzabili da agenzie governative per l’accesso ai dati del dispositivo: “Mai lavorato con nessuna agenzia governativa di qualsiasi paese per creare backdoor in prodotti e servizi”.
Apple può accedere a tutti i dati

Esperto di sicurezza: «Se vuole, Apple può accedere a tutti i dati contenuti nei dispositivi iOS»

Apple può accedere a tutti i dati, se vuole: a confermarlo un documento pubblicato da un hacker che mostra come sia facile dare l'accesso, all'occorrenza, a tutti i dati presenti nei dispositivi iOS

Apple risponde ai media cinesi: “Non tracciamo nessuno”.

La Casa della Mela risponde alle accuse dei media cinesi che nei giorni scorsi avevano accusato l'iPhone di "minacciare la sicurezza nazionale" tracciando gli utenti. "Non tracciamo nessuno e siamo costantemente impegnati nel proteggere la privacy di tutti gli utenti".
Apple nega il coinvolgimento nel progetto PRISM

In dispositivi di rete prodotti in USA aperta una backdoor spia per ordine di NSA?

La National Security Agency avrebbe fatto includere in router, server e altri dispostivi di rete prodotti in USA ed esportati all'estero, backdoor e altri meccanismi di controllo.

Individuata una falla di sicurezza in numerosi dispositivi Samsung Galaxy

Individuata una falla di sicurezza presente in diversi dispositivi Samsung Galaxy: la backdoor supera le protezioni e permette il controllo a distanza per operazioni di lettura, scrittura e modifica del file system. Come funziona e l'elenco dei dispositivi vulnerabili

Apple conferma: «Bug SSL presente anche in OS X»

Apple conferma la presenza del bug SSL appena riparato in iOS 7 e iOS 6 anche in OS X. «Lo ripareremo presto», dice Cupertino. Intanto alcuni esperti bacchettano Cupertino: «è il peggio che si possa immaginare».
Janicab.A, un malware per OS X che si spaccia per PDF

Malware, in circolazione una variante di OS X/Crisis

Individuata una variante del trojan “Crisis”: circola in un file denominato "Frantisek", nome che nei paesi dell'Europa dell'Est equivale a Francesco. Se viene installato crea una backdoor, rileva la posizione dell’utente e cattura schermate
Apple nega il coinvolgimento nel progetto PRISM

Apple: “Nessun accordo con la NSA”

Apple respinge i sospetti del ricercatore Jacob Appelbaum in merito a una presunta collaborazione al programma denominato Dropoutjeep sviluppato nel 2008 e che avrebbe permesso alla NSA di estrarre dati da dispositivi iOS.

FreeBSD non si fida del generatore di numeri random di Intel

Nelle future versioni di FreeBDS sarà integrato un generatore di numeri casuali che non si appoggia ai processori. Secondo Edward Snowden, Intel e Via Technologies hanno integrato delle backdoor nelle CPU su richiesta della NSA. FreeBSD è un sistema operativo derivato da Unix il cui framework è adottato anche da Apple con OS X

Huawei abbandona il mercato USA: «Ci detestano»

Huawei sta valutando di abbandonare il mercato statunitense: da anni è accusata di essere una società spia collusa con il governo cinese
No

Crisis.B, il malware multipiattaforma ora si presenta come Biglietto Visita

Individuata una variante del trojan “Crisis”, circola in mail nelle quali è allegato un file con un nome italiano richiedendo per l’installazione nome utente e password dell’account amministratore.
Logo D-Link

Backdoor nei router D-Link

Su alcuni router D-Link è presente una vulnerabilità che consente di accedere all’interfaccia di amministrazione senza digitare nome utente e passsword dell’utente amministratore.
Malware

Icefog, individuata una struttura di cyber mercenari

Kaspersky Lab ha scoperto Icefog, un gruppo di hacker specializzato in attacchi Apt (Advanced Persistent Threat) che da tempo bersagliano in particolare Corea del Sud e Giappone con lo scopo di disturbare i traffici commerciali con l’occidente.
OSX/Leverage.A, il trojan a bassa pericolosità per OS X nato in Siria

OSX/Leverage.A, il trojan a bassa pericolosità per OS X nato in Siria

“OSX/Leverage.A" è un trojan spacciato per un file contenente un’immagine. Pericolosità bassa poiché per l'esecuzione è necessario indicare nome utente e password dell'amministratore.
Next Media Animation mette nel mirino la campagna cinese contro Apple

Next Media Animation mette nel mirino la campagna cinese contro Apple

Il gruppo di taiwanesi noto per i filmati che utilizzano modelli 3D animati, beffeggia in un nuovo video il governo cinese, la sua emittente nazionale (CCTV) e le relazioni della Repubblica Popolare con i brand locali quali Huawei, Xiaomi e ZTE.
Backdoor nascosta nei PC Lenovo, divieto di acquisto da alcuni governi

Lenovo smentisce: nessun blocco di vendite dai governi per i nostri computer

Lenovo smentisce l'esistenza di una backdoor nei propri PC che avrebbe causato un veto all'acquisto da parte di enti e agenzie governative di varie nazioni. Secondo il Dipartimento della Difesa australiano Lenovo semplicemente non è stata accreditata
Backdoor nascosta nei PC Lenovo, divieto di acquisto da alcuni governi

Backdoor nascosta nei PC Lenovo, divieto di acquisto da alcuni governi

La cinese Lenovo proscritta dalla possibilità di fornire hardware alle reti di servizi di intelligence della difesa del Regno Unito, Stati Uniti, Australia, Canada e Nuova Zelanda. Il sospetto è l’integrazione di una backdoor a livello hardware che consentirebbe l’accesso in remoto all’insaputa degli utenti
Backdoor nei StoreVirtual di HP

Backdoor nei StoreVirtual di HP

Individuata in alcuni array per lo storage prodotti da HP e dedicati ad ambienti server, una backdoor che permette di accedere anche senza autorizzazione ai dispositivi. Una patch in arrivo entro il 17 luglio.
Backdoor.AndroidOS.Obad, in circolazione un raffinato malware per Android

Backdoor.AndroidOS.Obad, in circolazione un raffinato malware per Android

Individuato un nuovo malware per Android. Si tratta del software malevolo più complesso mai individuato su questo sistema: è in grado di ottenere i privilegi di amministratore ed eseguire varie operazioni all’insaputa dell’utente.
logomacitynet1200wide 1

Scoperta una variante del malware individuato a Oslo

Individuata una variante del malware per Mac scoperto qualche giorno fa in Norvegia, secondo F-Secure nulla di molto preoccupante: l’app malevola viene inviata come allegato di posta elettronica. E' facile da rimuovere dal sistema e per essere installata occorre digitare la password di amministratore
logomacitynet1200wide 1

Trend Micro: rilevate oltre 535.000 app nocive per Android

«Android si sta rivelando il nuovo Windows» secondo Trend Micro che ha rilevato oltre 535.000 app nocive per il sistema operativo mobile di Big G: l'Italia nella top ten dei paesi più colpiti
logomacitynet1200wide 1

Un malware per Mac che cattura e memorizza schermate

Individuato in Norvegia un malware per OS X che cattura schermate e le memorizza in una cartella in attesa di inviarle a server dedicati. Particolarità interessante è che l’applicazione-backdoor è firmata con l’Apple Developer ID. È probabile che nel giro di poche ore il certificato dello sviluppatore sarà revocato impedendo automaticamente l’esecuzione del malware.
logomacitynet1200wide 1

Apple ha costruito una backdoor in iPhone per aprire le porte alla polizia?

Apple nel corso degli ultimi anni è sottoposta a numerose richieste da parte della polizia per avere accesso ai contenuti cifrati di iPhone di sospeti criminali. Come fa Cupertino a dare un riscontro agli inquirenti a fronte di un sistema di protezione che in condizioni normali richiederebbe decine di anni per essere scardinato?
logomacitynet1200wide 1

Intego: individuato nuovo spyware per Mac, rischio basso

Intego ha individuato un nuovo spyware per Mac denominato OSX/Dockster.A diffuso a partire da un sito tibetano. Sui Mac infettati si replica e si avvia ad ogni accesso, rileva le battiture dell'utente e attende ordini da un computer remoto. Il rischio di diffusione è giudicato basso.
logomacitynet1200wide 1

Huawei e ZTE accusate di spionaggio negli USA

Negli Stati Uniti le cinesi Huawei e ZTE sono accusate di mettere a rischio la sicurezza nazionale: le due società avrebbero messo in commercio dispositivi e tecnologie per fornire ai servizi segreti metodi per spiare le comunicazioni.
logomacitynet1200wide 1

Intego: «Nuovo cavallo di troia potrebbe colpire il Mac»

Intego annuncia di avere individuato un nuovo cavallo di troia capace di installarsi su Mac. Colpisce Lion e Snow Leopard ed è un dropper. Per ora non individuato su Internet, ma solo su un sito usato dalle aziende di sicurezza per scambiarsi campioni di software maligno. Virus Express (gratis su Mac App Store) lo individua se aggiornato alle ultime definizioni
logomacitynet1200wide 1

Individuato un malware multipiattaforma per Windows, Linux e OS X

F-Secure e Kaspersky Lab hanno individuato due siti web (in Colombia e in Spagna) che sfruttano tecniche di ingegneria sociale per richiedere all’utente il permesso di consentire l’esecuzione di applet Java e installare in questo modo backdoor su sistemi Windows, Linux e Mac.
logomacitynet1200wide 1

Un trojan per OS X ha come target gli indipendentisti uiguri

Individuato un trojan che ha come obiettivo i difensori dei diritti umani di un’etnia turcofona e di minoranza islamica che vive per lo più nel nord-ovest della Cina. Attivando la backdoor, questa riceve periodicamente query e istruzioni da un server di controllo localizzato in Cina. 
logomacitynet1200wide 1

F-Secure: 58 le minacce totali individuate per OS X nel 2011

Secondo la società F-Secure le minacce alla sicurezza di OS X sono aumentate nel corso dello scorso anno. Il loro numero continua a essere ad ogni modo notevolmente inferiore rispetto alle minacce studiate contro i PC con Windows.
logomacitynet1200wide 1

Aumentati nel 2011 i tentativi di diffondere malware su OS X

Secondo la società F-Secure nel 2011 sono aumentate le minacce informatiche che hanno come target OS X, ma gli utenti di questo sistema operativo hanno certamente molto meno problemi rispetto agli utenti di PC con Windows.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,316FollowerSegui