Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Il tasto Home di iPhone 8 si potrà nascondere e ridimensionare

Il tasto Home di iPhone 8 si potrà nascondere e ridimensionare

Pubblicità

Il tasto Home iPhone 8 sarà virtuale e potrà cambiare dimensioni oppure sparire completamente. Lo rivela parte del codice contenuto del firmware di HomePod dal quale si apprende che l’area funzione che lo conterrà potrà essere ridimensionata oppure nascosta in base all’utilizzo dello smartphone.

Secondo quanto notato dallo sviluppatore Steven Troughton Smith non ci sono API che consentono di modificare i colori del pulsante, quindi con molta probabilità – ipotizza – Apple utilizzerà una immagine ad altro contrasto per permettere al pulsante di essere ben visibile sempre e con qualsiasi sfondo. Naturalmente, trattandosi di un elemento portante dell’interfaccia e dell’interazione con l’utente, l’assenza di API impedirà agli sviluppatori terze parti di intervenire sul tasto Home iPhone 8, per evitare così il cambimento di colore, ma anche ridimensionamenti e controllo non desiderati.

tasto home iphone 8

Viceversa, sempre dal codice, emerge che Apple oltre a poter regolare la dimensione del pulsante potrà anche nasconderlo in determinate situazioni, come ad esempio quando si guarda un video a schermo intero: l’animazione potrebbe essere simile a quella della barra strumenti inferiore di Safari, che sparisce automaticamente quando scorriamo all’interno di una pagina web, anche se in questo caso sparirebbe automaticamente nel momento in cui si orienta lo smartphone in orizzontale.

Lo sviluppatore ritiene anche che Apple non sposterà altri elementi all’interno dell’area dedicata al pulsante Home, come si era invece ipotizzato negli scorsi mesi: non dovrebbero quindi esserci pulsanti aggiuntivi, come ad esempio il pulsante “Indietro” sul lato sinistro, per fare spazio ad un’interfaccia utente più ampia.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Minimi storici sugli su iMac M3, prezzo da 1199 euro con sconto del 26%

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 430 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 8-core, solo 1199 €, riobasso del 26%. Prezzo eccellente anche sulla versione con GPU da 10 core
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità