fbpx
Home Hi-Tech CES, IFA, MWC & EXPO Il nuovo telefono top di LG per MWC18 è il "vecchio" V30...

Il nuovo telefono top di LG per MWC18 è il “vecchio” V30 ma con intelligenza artificiale

[banner]…[/banner]Nella ricorsa ai telefoni con sempre maggiori prestazioni LG era già arrivata molto avanti lo scorso anno con il suo V30 che annoverava tra le caratteristiche di spicco una fotocamera con apertura 1,6, un grande schermo OLED con una delle migliori risoluzioni sul mercato e un processore in grado di gestire i carichi più complessi.

Quest’anno LG ha deciso di capitalizzare sulla piattaforma hardware ottimizzandola per il suo progetto globale Think Q che prevede l’uso dell’intelligenza artificiale per sfruttarne capacità di interpretazione e interconnettività a diversi livelli con gli altri dispositivi dell’azienda.

In pratica tutti i clienti italiani che sono già in possesso di un dispositivo V30 o V30+ e tutti i futuri acquirenti potranno infatti usufruire delle nuove funzionalità ThinQ attraverso l’aggiornamento software ad Android 8, in arrivo nel mese di Aprile 2018.

Ma la strategia adottata per V30 e V30+ non riguarda solamente i due modelli: in futuro saranno implementate nuove funzionalità di Intelligenza Artificiale anche in altri modelli esistenti per contribuire ad aumentare il valore di acquisto dei telefoni LG e la loro capacità di mantenersi efficienti ed aggiornati oltre che personalizzabili secondi i gusti del cliente.

Macitynet ha potuto provare direttamente in anteprima alcuni dei dispositivi aggiornati che saranno mostrati all’evento di Barcellona nelle prossime ore e ha potuto verificare l’efficacia delle nuove caratteristiche su fotocamera e riconoscimento vocale che elenchiamo qui sotto.

Vision AI per fotografare e… acquistare
Le funzioni di intelligenza artificiale applicate alla visione entrano in gioco in tre modalità: AI CAM, Bright Mode e QLens, che automatizzano e migliorano l’esperienza di acquisizione delle immagini.

AI CAM “analizza i soggetti nell’inquadratura e suggerisce impostazioni di scatto ottimali tra otto categorie: ritratto, cibo, animali, paesaggio, città, fiore, alba e tramonto. Ogni modalità migliora le caratteristiche del soggetto tenendo conto di fattori come l’angolo visivo, il colore, i riflessi, l’illuminazione e il livello di saturazione.”

Con la funzione Bright Mode, gli utenti potranno scattare foto nettamente più chiare anche in condizioni di scarsa illuminazione. L’intelligenza artificiale usa un algoritmo per catturare più luce combinando virtualmente i pixel del sensore fotografico ed elaborando l’immagine per ottenere una luminosità doppia.

QLens sfrutta le capacità di riconoscimento delle immagini dell’intelligenza artificiale offrendo diverse possibilità. L’utente può scattare una foto a un oggetto con QLens per ottenere informazioni su dove acquistarlo online al prezzo più basso o ricevere raccomandazioni su articoli simili: nella nostra prova abbiamo inquadrato alcuni oggetti come una custodia di telefono, dei bicchieri e alcune bottiglie di marche note e ottenuto un link per l’acquisto di prodotti analoghi o simili trovati su Amazon.
QLens permette inoltre di effettuare ricerche di immagini per individuare foto simili o corrispondenti di cibo, abbigliamento o personaggi celebri, oppure informazioni su punti di interesse, come edifici e statue.
Nei dispositivi provati questo tipo di ricerca veniva effettuata attraverso la collaborazione con Pintererest.

Infine, la scansione diretta dei QR code migliora l’esperienza di acquisto online o il collegamento a pagine Internet senza usare app aggiuntive.

Voice AI: comandi vocali in esclusiva per LG
Un’altra nuova funzione è Voice AI, che permette agli utenti di utilizzare le app e cambiare le impostazioni del dispositivo attraverso dei semplici comandi vocali. Lavorando con Google Assistant, grazie ai comandi di Voice AI in esclusiva per L ma sarà possibile selezionare direttamente specifiche funzioni senza selezionare le voci del menu ma usando solamente la propria voce.

“Dalla sua introduzione lo scorso anno, V30 ha riscontrato un notevole apprezzamento nel mercato italiano. LG vuole ora rendere questo dispositivo ancora più avanzato, implementando nuove funzionalità di IA per garantire agli utenti la massima praticità nelle funzioni più utilizzate”, ha dichiarato David Draghi, MC Business Unit Director di LG Electronics Italia.

I partecipanti del MWC 2018 potranno provare direttamente le nuove caratteristiche di LG V30, insieme ai agli annunci recenti nello stand LG: qui troveranno una edizione speciale V30S ThinQ con fino a 256GB di memoria e 6GB di RAM.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,044FollowerSegui