Home iPhonia Apple Watch Apple Watch in oro ritorna (fatto in casa...)

Apple Watch in oro ritorna (fatto in casa…)

Casey Nestat e Zach Nelson (lo youtuber di JerryRigEverything) hanno giocato a fare i piccoli chimici usando come “cavia” un Apple Watch con cassa in acciaio inossidabile.

Lo smartwatch di Apple, dopo numerosi bagni a immersione completa in determinate soluzioni liquide contenenti ioni del metallo, e con l’aiuto di strumenti per la doratura galvanica (una tecnica utilizzata principalmente nel settore industriale, che consente di rivestire un metallo non prezioso con uno strato sottile di metallo più prezioso sfruttando la deposizione elettrolitica), è stato trattato per ottenere a vera e propria persistente placcatura di oro 24 carati.

Il risultato è sorprendente e a quanto pare è anche resistente ai graffi. Il processo di placcatura non è una novità per altri oggetti e normalmente e chi opera nel settore spiega che è possibile ottenere tonalità diverse in base al tempo di immersione (la maggiore esposizione permette di depositare strati d’oro più spessi, con la conseguenza che si otterrà una doratura dalla tonalità leggermente rossastra).

Un Apple Watch placcato in oro 24 carati

L’oggetto ottenuto dai Youtuber costa un po’ meno dell’Appe Watch originale (2015) che era disponibile nella variante in oro rosa o giallo 18 carati e costava circa 17.000$.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,940FansMi piace
93,806FollowerSegui