HomeHi-TechAudio / Video / TV / StreamingUna televisione Apple da 50 pollici avvistata nello studio di Jonathan Ive?

Una televisione Apple da 50 pollici avvistata nello studio di Jonathan Ive?

Nello studio super segreto di Jonathan Ive in cui vengono pensati e disegnati tutti i prodotti della Mela ci sarebbe anche il prototipo di una elegante televisione Apple da 50″. E’ questo quanto rivela USA Today citando un ex dipendente di Cupertino che avrebbe fatto parte del gruppo di lavoro di Apple dedicato alla nuova televisione. Occorre tenere presente che la testata non è una fonte storica di anticipazioni relative ad Apple, così risulta piuttosto complesso stabilire il grado di attendibilità delle voci riportate. Inoltre le dimensioni del pannello e anche le tempistiche citate da USA Today risultano in contraddizione con i dati emersi ultimamente in oriente riferiti da DigiTimes. Secondo il sito di Taiwan infatti Apple starebbe lavorando su televisioni con diagonali di 37″ e 42″ almeno per i modelli del lancio, con una possibile introduzione sul mercato attesa poco prima o subito dopo l’estate, in ogni caso entro il 2012.

Il quotidiano statunitense infatti sostiene che, oltre al prototipo da 50″ avvistato, Cupertino è interessata a pannelli di almeno 42 pollici, mentre per la data di lancio Paul Gagnon, esperto di mercato di DisplaySearch, sostiene che per l’arrivo sul mercato la Apple iTV o Apple HDTV è almeno a un anno di distanza. Anche se le anticipazioni su dimensioni e data sono contraddittorie, la Apple TV è senz’altro in arrivo e l’ostacolo più grande di Cupertino non è quello hardware o tecnologico bensì, come più volte già riportato da testate molto vicine alle cose della Mela, come il The Wall Street Journal, la formulazione di accordi per assicurare contenuti e spettacoli. Apple starebbe cercando di ottenere licenze per proporre pacchetti di canali TV e contenuti personalizzabili dagli utenti, scontrandosi però che il business tradizionale dei fornitori di contenuti, delle case di produzione oltre che dei canali TV via cavo e satellitari che da sempre dominano il settore negli USA e non solo.

Nel volume crescente di anticipazioni, spesso contraddittorie, una cosa è certa: la televisione di Apple sarà tra gli argomenti principali degli addetti ai lavori e gli osservatori che si incontreranno per l’appuntamento annuale al Consumer Electronics Show di Las Vegas. A prestare attenzione ai dettagli, alle caratteristiche hardware e soprattutto alle possibili nuove interfacce per l’utente che Apple ha in cantiere per la Apple TV non sono solo i giornalisti e i fan di Cupertino ma soprattutto LG, Samsung, Sony e tutti gli altri colossi storici del settore TV. Cupertino potrebbe ripetere nell’universo delle televisioni quello che ha già compiuto nel settore degli smartphone e dei tablet: nessuno vorrebbe trovarsi nel ruolo dell’ex forza di mercato detronizzata nel giro di alcuni mesi o pochi anni, così come è successo a Nokia, RIM e Motorola.
apple_TV_set600

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB: sconto a 994,65 Euro

Il modello di MacBook Air M1 nella versione oro con disco da 256 GB è in offerta su Amazon. A 965,99 Euro. Il minimo mai raggiunto su Amazon.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial