Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » Vision Pro fa innamorare il capo di Microsoft Word

Vision Pro fa innamorare il capo di Microsoft Word

Quando Apple ha annunciato di voler entrare nel mercato della realtà virtuale con il suo visore Vision Pro (qui la prima prova di macitynet), gli utenti hanno accolto la notizia con sentimenti contrastanti. I rumors circolanti all’epoca indicavano che l’ingresso in questo mercato potesse essere un fiasco prima ancora della sua commercializzazione.

Adesso, dopo il suo debutto, il visore per la realtà aumentata sta diventando un vero e proprio successo tra gli utenti, nonostante il prezzo esorbitante di 3.499 dollari e la commercializzazione limitata al mercato USA. Apple ha venduto circa 200.000 visori Vision Pro in pre-ordine, come evidenziato da MacRumors e sembra che sia stato apprezzato anche dagli addetti ai lavori.

Anche il responsabile di Microsoft Word, Omar Shahine, non si è lasciato sfuggire l’occasione di testarlo. Secondo quanto riportato da Luxurylaunches, Shahine ha recentemente condiviso la sua esperienza con il visore VR di Apple durante un volo di 16 ore da Seattle a Dubai. Ha utilizzato principalmente il visore per intrattenersi mentre volava in classe business su un Boeing 777 di Emirates.

Vision Pro fa innamorare il capo di Microsoft Word
Schermata di Apple Vision Pro pubblicata su Threads da Omar Shahine, responsabile Microsoft Word

La maggior parte degli aerei è dotata di sistemi di intrattenimento a bordo con uno schermo TV integrato su ogni sedile. Questo potrebbe essere sufficiente per alcuni passeggeri, mentre altri sentono il bisogno di completare questa configurazione con i propri smartphone e laptop.

Tuttavia, adesso questa esperienza può essere portata a un livello superiore con Vision Pro: secondo il responsabile di Microsoft Word come compagno di intrattenimento durante il volo il visore di Apple è nientemeno che “Incredibile!”, punto esclamativo incluso.

Il dirigente ha dichiarato di essere rimasto impressionato da quanto siano migliorati i sistemi di intrattenimento a bordo nel corso degli anni. Con una connessione internet stabile e un display “consistente”, mette l’accento sulla possibilità di recuperare i propri programmi TV e documentari preferiti mentre ci si dirige verso la  destinazione.

Get Ready è il primo spot dedicato a Vision Pro
Foto Apple

E sebbene ciò sia impressionante, Shahine dichiara che Apple Vision Pro offre un’esperienza superiore e senza pari. Ha aggiunto che la configurazione dell’intrattenimento in volo è molto indietro rispetto all’interfaccia utente e all’esperienza che gli utenti troveranno su Vision Pro.

Il visore ospita altoparlanti integrati, anche se Omar ha fatto notare di aver utilizzato gli AirPods Pro per un’esperienza di ascolto migliore durante il volo per Dubai. Ha aggiunto di preferirli rispetto alle cuffie AirPods Max perché il visore Vision Pro è piuttosto ingombrante. Pertanto, indossare contemporaneamente le voluminose cuffie AirPods Max insieme al Vision Pro renderebbe l’intera esperienza scomoda.

La sintesi non lascia spazio a dubbi né interpretazioni, per il veterano Microsoft Vision Pro è “Molto meglio, più potente, più divertente e più economico” del suo sistema home theater. Ma non sono mancate le critiche:

Non trovo Vision Pro molto comodo da indossare. È pesante. E affatica un po’ i miei occhi. Spero di abituarmici

Adobe porta su Vision Pro Firefly e Lightroom
Adobe Firefly per generare immagini con AI in funzione su Apple Vision Pro

Finora Vision Pro di Apple sembra essere un successo immediato, con la maggior parte degli utenti che condivide la propria esperienza con l’ingresso e come si integra perfettamente nel loro flusso di lavoro e in altri casi d’uso come l’intrattenimento. Tuttavia, alcune preoccupazioni per la sicurezza devono essere affrontate.

Da notare che Microsoft stava facendo grandi progressi con il suo visore HoloLens di grado militare, probabilmente migliore del Vision Pro di Apple. Tuttavia, il fallimento del colosso tecnologico nel rendere il prodotto più adatto ai consumatori evidenzia il motivo per cui gli occhiali AR Air 2 Ultra di XREAL e il Vision Pro di Apple stanno guadagnando rapidamente terreno e godendo di un alto tasso di adozione tra gli utenti.

Tutte le notizie su Apple Vision Pro sono disponibili da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità