fbpx
Home iPhonia Apple Watch Vodafone avvisa gli utenti per l’aggiornamento di Apple Watch Cellular

Vodafone avvisa gli utenti per l’aggiornamento di Apple Watch Cellular

Oggi Vodafone ha iniziato a spegnere la sua rete 3G: l’azienda mantiene ovviamente le reti 2G, 4G e 5G, ma per la prima volta viene terminato il servizio di connettività su reti e frequenze UTMS. Le conseguenze sono varie, ma una in particolare riguarda quegli utenti che utilizzano un Apple Watch Cellular, cioè un Apple Watch delle serie 3 (presentata nel 2017 ma arrivata in Italia solo un anno dopo) o successive dotati di connettività cellulare, eSim e OneNumber, il servizio Vodafone, attivato.

Per tutti loro infatti Vodafone prevede che si debba spegnere il Bluetooth e attendere conferma da parte dell’azienda via SMS dell’avvenuto aggiornamento, dopodiché riavviare l’orologio. La virtualizzazione della sim, per avere un duplicato del proprio numero di telefono dell’iPhone sull’orologio e poter così uscire anche senza smartphone e telefonare o rispondere autonomamente dal Watch, comporta infatti anche una serie di cambiamenti tecnologici lato server della rete e di parametri di configurazione sui terminali. Per questo motivo, al momento dello spegnimento di una delle reti, cambiano varie impostazioni e l’orologio deve poter ricevere nuovi parametri di configurazione direttamente.

Vodafone avvisa gli utenti per l’aggiornamento di Apple Watch Cellular

Come abbiamo visto, il modo che Vodafone ha architettato è quello di chiedere agli utenti del suo servizio OneNumber di spegnere per 48 ore la funzione Bluetooth dell’orologio, in maniera tale che quest’ultimo si colleghi direttamente alla rete cellulare e possa trovare il ponte radio giusto, riconfigurandosi nella maniera corretta.

Vodafone avverte dell’operazione con un SMS inviato ai suoi abbonati con il servizio per Apple Watch, e poi invia un secondo SMS quando la configurazione è andata a buon fine. Da parte dell’utente non è necessario fare nient’altro che lo spegnimento e poi la riaccensione del Bluetooth con a seguire un riavvio dell’orologio. Qui di seguito il testo dell’SMS di Vodafone:

Ciao, ti informiamo che abbiamo importanti aggiornamenti necessari per consentire il corretto funzionamento di alcuni servizi del tuo Apple Watch. Assicurati di disattivare la connettività Bluetooth per le prossime 48 ore in modo da ricevere le nuove configurazioni. Ti scriveremo poi nei prossimi giorni chiedendoti di riavviare il tuo Apple Watch.

L’azienda britannica è stata l’unica ad implementare le sim virtuali “gemelle” di Apple Watch per gli utenti che ne facessero richiesta e che fossero ovviamente dotati di un iPhone con un piano che si chiama OneNumber. A differenza delle eSim tradizionali, che sono sostanzialmente la sostituzione della sim fisica contenuta nel telefono con il solo certificato digitale, la eSim di Apple Watch viene commercializzata come un servizio aggiuntivo della linea telefonica principale. In pratica, duplica il numero di telefono e le funzionalità dell’apparecchio principale anche quando quest’ultimo è spento o non raggiungibile.Vodafone OneNumber per Apple Watch non funziona e gli utenti pagano

Presentata con una certa enfasi nel 2017 da Apple, la variante Cellular di Apple Watch non ha mai realmente preso piede nel nostro Paese e l’unico operatore ad offrirla è Vodafone, oltretutto con una tariffa mensile aggiuntiva rispetto al piano dati e voce del solo telefono che è più alta delle tariffe economiche degli operatori low cost. Viene quindi percepita come un prodotto premium e neanche troppo utile, visto che la maggior parte delle volte il cellulare è sempre presente e in quel caso i due apparecchi dialogano via Bluetooth anche per fare telefonate o ascoltare la musica.

Intuita già da tempo, la versione di Apple Watch Cellular sembrava indicare la strada a un orologio completamente sganciato dal telefono, dotato di una sua connettività e di una sua linea telefonica: tutte cose non ancora avvenute sia per la ridotta dimensione dell’apparecchio e del suo schermo, che per la durata della batteria (attualmente si può telefonare dan Apple Watch per circa venti minuti, prima di finire la batteria), le funzioni possibili e per il limitato appeal. Chi rinuncerebbe al telefono per un apparecchio stile Dick Tracy, cioè un telefono da polso? A quanto pare pochissime persone.

Per tutte le notizie su Apple Watch vi rimandiamo a questa sezione di Macitynet che raccoglie tutte le ultime novità, trucchi e consigli. In questo articolo di macitynet trovate i consigli su quale Apple Watch scegliere tra Apple Watch Serie 6 contro Apple Watch SE e Apple Watch 5.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui