fbpx
Home ViaggiareSmart Volkswagen ha avviato la produzione della full electric ID.3

Volkswagen ha avviato la produzione della full electric ID.3

L’offensiva elettrica della Volkswagen prende velocità: è iniziata la produzione di serie della ID.3. Il primo esemplare della nuova generazione di auto elettriche, una ID.3 bianca, è uscita dalla linea di produzione sotto gli occhi del Cancelliere federale Angela Merkel e del CEO del Gruppo Herbert Diess.

Il Gruppo punta a vendere circa 22 milioni di veicoli elettrici nel mondo entro il 2028, dando così il proprio contributo alla svolta elettrica. Zwickau riveste un ruolo fondamentale in questo sforzo: per la prima volta, un grande stabilimento automobilistico è stato convertito alla mobilità elettrica, con investimenti di circa 1,2 miliardi di Euro. I piani per Zwickau prevedono la produzione di circa 100.000 auto elettriche già nel prossimo anno. Dal 2021, il produttore riferisce che fino a 330.000 veicoli elettrici all’anno lasceranno la linea di assemblaggio, rendendo Zwickau lo stabilimento di costruzione di auto elettriche più grande ed efficiente d’Europa, oltre che un precursore della trasformazione della produzione globale Volkswagen.

La ID.3 è basata sulla piattaforma modulare elettrica MEB della Volkswagen. Si tratta di un’architettura che sfrutta le opportunità offerte da questo tipo di mobilità. Il produttore evidenzia per la ID.3 una grande autonomia, interni molto spaziosi e un comportamento su strada dinamico.

In Germania, la versione d’ingresso costa meno di 30.000 Euro. La ID.3 sarà lanciata su molti mercati europei, Italia compresa, nell’estate del 2020. Oltre 35.000 Clienti a livello internazionale hanno già prenotato una ID.3 versando una quota.

Volkswagen ha avviato la produzione della ID.3

Con la graduale trasformazione della fabbrica di Zwickau, Volkswagen sta convertendo completamente uno stabilimento automobilistico alla mobilità elettrica. Circa 1,2 miliardi di Euro sono investiti nella trasformazione. Nell’ultima fase di espansione dal 2021, sei modelli MEB di tre Marche del Gruppo saranno costruiti a Zwickau. Tramite corsi di qualificazione, tutti gli 8.000 dipendenti vengono preparati alla produzione di veicoli elettrici e al lavoro con tecnologie ad alto voltaggio. Entro la fine del 2020, il personale di Zwickau avrà completato in totale 13.000 giorni di formazione, assicurando così il futuro dei posti di lavoro allo stabilimento di Zwickau.

Oltre alla produzione nello stabilimento di Zwickau, anche gli stabilimenti di componenti di Braunschweig, Kassel, Salzgitter e Wolfsburg sono coinvolti nella produzione della ID.3. Realizzano componenti fondamentali come i motori elettrici e i sistemi batteria.

Le fabbriche automobilistiche di Emden e Hannover inizieranno a produrre veicoli elettrici dal 2022. Inoltre, il Gruppo Volkswagen sta anche collaborando con Northvolt per realizzare una grande fabbrica di celle batteria a Salzgitter (Bassa Sassonia).

Su Macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,429FansMi piace
95,258FollowerSegui