WhatsApp si attrezza per evitarvi le figuracce

Con i prossimi aggiornamenti WhatsApp potrebbe permettere di eliminare i messaggi inviati e non ancora letti dal destinatario; in ogni caso lasceranno una traccia.

whatsapp revoca

Che WhatsApp stia lavorando ad aggiornamento importanti non è più mistero; nei giorni scorsi, ad esempio, sono state immortalate in alcune schermate beta diverse nuove funzioni, come quella che permette di revocare i messaggi inviati, o di modificarli. In queste ore appaiono in rete altre immagini, che mostrano su iOS la futura possibilità di revocare messaggi già inviati.

I nuovi screenshot pubblicati sempre da WABetaInfo permettono di apprezzare la nuova funziona “salva vita”, e di revocare un messaggio già inviato, ma ancora non letto dal destinatario. Secondo le immagini mostrate, il destinatario riceverebbe comunque un avviso che il messaggio è stato revocato, lasciando quindi qualche traccia del proprio “errore” nell’invio.

Mentre le schermate mostrano in esecuzione l’app iOS, la redazione di Mashable segnala che la funzione è in fase di test anche nella versione Android dell’app. Da notare, tra le novità dei futuri aggiornamenti, anche la possibilità di ricevere notifiche sulla batteria scarica durante una chiamata, così come una funzione per conoscere l’esatta posizione degli utenti partecipanti ad un gruppo, così da monitorarli in tempo reale.

Ovviamente, nessuna certezza sul fatto che le funzioni apprezzabili negli screen e nelle versioni beta diventino realtà; il team WhatsApp potrebbe testare funzionalità, senza necessariamente inserirle nelle versioni definitive destinate al pubblico.  In ogni caso, sembrano tutte funzioni particolarmente utili, che gli utenti apprezzerebbero certamente.