fbpx
Home Macity ilmioMac Accessibilità, con macOS 10.15.4 si può controllare il puntatore con la testa

Accessibilità, con macOS 10.15.4 si può controllare il puntatore con la testa

Apple ha integrato nella beta 1 di macOS 10.15.4 una funzione di accessibilità che risulterà molto utile per chi non può usare le mani a causa di patologie o disabilità: la possibilità di muovere il cursore con la testa senza l’ausilio delle mani. I movimenti della testa possono essere intercettati semplicemente da una webcam.

La nuova opzione può essere attivata dalla sezione “Accessibilità” nelle Preferenze di Sistema, selezionando nella sezione a sinistra “Controllo puntatore”, poi “Metodi di controllo alternativi”. Opzioni avanzate consentono di muovere il puntatore quando si muove la testa o quando si rivolge lo sguardo verso i bordi dello schermo, scegliere la velocità di movimento, la webcam da usare (quella interna o una esterna) e assegnare un tasto (default F10) per mettere in pausa o riprendere a seguire il movimento.- muovere cursore con la testa Accessibilità, con macOS 10.15.4 si può controlare il mouse con la testa Accessibilità, con macOS 10.15.4 si può controlare il mouse con la testa

Nella prima beta di macOS 10.15.4 alcune diciture sono ancora in inglese; con l’arrivo della versione definitiva dell’update, le varie diciture relative all’impostazioni saranno tradotte anche in italiano.

Come abbiamo spiegato in più articoli, Apple offre numerose funzioni dedicate all’accessibilità e ha ricevuto premi specifici per il suo impegno in questo settore.  Abbreviazioni da tastiera consentono di attivare o disattivare rapidamente le funzioni di accessibilità più comuni. È possibile usare descrizioni audio (per ottenere informazioni vocali su clip video, programmi o film), lo schermo con VoiceOver, attivare i sottotitoli standard e per non udenti e molto altro. Tra le novità di macOS 10.15 Catalina per l’accessibilità, la possibilità di sfruttare due schermi – uno per ingrandire i dettagli e tenere l’altro alla risoluzione standard, ingrandire il testo al passaggio del cursore, e di controllare totalmente il Mac con i comandi vocali (con la voce).

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di accessibilità si parte da questa pagina. Invece per tutti gli articoli che parlano di Apple si parte da qui.

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,342FansMi piace
94,938FollowerSegui