Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » L’adozione iOS 17 è più lenta rispetto a quella di iOS 16

L’adozione iOS 17 è più lenta rispetto a quella di iOS 16

iOS 17 è installato sul 76% degli iPhone rilasciati negli ultimi quattro anni. È quanto si evince da statistiche presentate per la prima volta da Apple da quando iOS 17 è stato rilasciato ufficialmente il 18 settembre del 2023.

Sul 20% degli iPhone in questione è ancora presente iOS 16 e sul 4% una versione precedente di iOS.

Sul 66% di tutti gli iPhone attivi è presente iOS 17, sul 23% è presente iOS 16 e sull’11% una precedente versione di iOS.

Apple ha indicato sul sito dedicato agli sviluppatori anche dati relativi all’adozione di iPadOS 17. Sul 61% degli iPad presentati negli ultimi quattro anni è installato iPadOS 17, sul 29% di questi iPad è presente iPadOS 16 e sul 10% è presente una precedente versione di iPadOS.

Di tutti gli iPad attivi, il 53% è con iPadOS 17, il 29% con iPadOS 16 e il 18% con una precedente versione del sistema operativo.

Adozione iOS 17 più lenta rispetto a iOS 16

In questo stesso periodo dello scorso anno, sull’81% degli iPhone presentati negli ultimi quattro anni, era presenta iOS 16, e dunque l’adozione di iOS 17 è leggermente più lenta rispetto a quanto avvenne lo scorso anno con il nuovo sistema operativo. A febbraio 2023 iPadOS 16 era presente solo sul 53% degli iPad e dunque l’adozione di iPadOS 17 sembra essere più veloce rispetto a quanto avvenuto con il precedente sistema operativo per iPad.

Nel momento in cui scriviamo l’ultimo update di iOS 17 è iOS 17.3 e quello di iPadOS è iPadOS 17.3. È previsto un update minore a iOS/iPadOS 17.3.1.

Novità importanti per gli utenti europei sono attese con iOS 17.4, versione che prevede cambiamenti per iOS, Safari e l’App Store che interesseranno le app nell’Unione Europea (UE), al fine di conformarsi al Digital Markets Act (DMA). Le nuove funzioni saranno disponibili per gli utenti nei 27 Paesi dell’Unione Europea da marzo 2024.

Tra le novità che vedremo con iOS 17.4, nuove opzioni che permetteranno agli svilippatori di distribuire app iOS da app marketplace alternative, una schermata che permetterà all’utente di scegliere il browser di default, nuove opzioni per i giochi in streaming e altro ancora.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità