fbpx
Home Hi-Tech Android World Android 11 pensa ai giocatori con la mappatura dei controller

Android 11 pensa ai giocatori con la mappatura dei controller

Android 11 non è ancora completamente in circolazione, ma la major release si sta avvicinando sempre di più, con l’ultima beta pubblica che ha fornito agli utenti qualche dettaglio in più su alcune caratteristiche che il sistema potrebbe nascondere. Si tratta di una piacevole novità per tutti i giocatori mobili. Ecco cosa ha in serbo Google.

A giudicare dall’ultima beta disponibile, sembra che accanto alle sottili modifiche al design e alle aggiunte che generalmente arrivano con un aggiornamento del sistema operativo, Google abbia anche prestato attenzione alle grida dei giocatori mobili.

Razer Junglecat, il controller stile console per smartphone Android e PC

Il team di XDA Developers ha scoperto un elenco di controller di gioco di terze parti a cui è stata recentemente assegnata la possibilità di mappatura dei pulsanti in Android 11. Questo vuol dire che collegandoli a un telefono Android 11, i tasti saranno automaticamente configurati, pronti al corretto funzionamento.

Questa mappatura dei controller era già arrivata nelle versioni precedenti per alcuni dei controller più diffusi sul mercato, come Xbox One Wireless Controller e Dualshock 4, ma al momento ci sono innumerevoli modelli più convenienti che non sono così facilmente collegabili agli smartphone, perché i tasti non sempre rispondono correttamente.

Google rilascia Android 11 beta, punta su Persone, Controllo e PrivacyAd oggi sono oltre 100 i diversi modelli di controller che potenzialmente potrebbero far bene su Android, ma che fino ad oggi hanno un raggio di azione limitato, per via della mancanza di mappatura dei tasti. Tra i grandi nomi che potrebbero beneficiare di questa modifica ci sono certamente Razer, Mad Catz, PowerA e Hori. Questo aggiornamento porterà la lista dei rimappaggi del controller da 50 a 134, un grande colpo che dovrebbe rendere la vita di alcuni giocatori mobili un po’ più facile su Android 11.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Google sono disponibili da questa pagina, invece in questa sezione del nostro sito trovate tutti gli articoli dedicati all’universo Android. Per chi invece è interessato agli iPhone trovate tutto quello che c’è da sapere su iPhone 11, iPhone 11 Pro e 11 Pro Max ai rispettivi collegamenti, mentre per tutti gli articoli che parlano di iPhone rimandiamo a questa sezione di maciytnet.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui