Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Apple incontra Airtel per il supporto iPhone 5G in India

Apple incontra Airtel per il supporto iPhone 5G in India

I possessori di iPhone con supporto 5G che hanno l’operatore Bharti Airtel in India potrebbero essere in grado di utilizzare la connessione cellulare ad alta velocità prima della fine del 2022. I dirigenti Apple e l’operatore si sono seduti al tavolo delle trattative per abilitare il supporto.

Gli operatori in India hanno iniziato il lancio dei servizi 5G nel paese il 1° ottobre, ma se è vero che è già possibile utilizzare il servizio 5G in otto grandi città, al momento nessun utente iPhone può fare altrettanto. La situazione, fortunatamente, è destinata a cambiare da qui a breve.Apple incontra il vettore indiano Airtel per il supporto 5G

E’ stato riferito che i dirigenti di Airtel stiano preparando con le controparti Apple entro pochi giorni un aggiornamento software. A riportare delle trattative è la testata Economic Times, secondo la quale le discussioni copriranno le ragioni del ritardo e i tempi per un aggiornamento software Apple che abilita il supporto 5G.

Come presumibile, fonti ritengono che Apple abbia eseguito un periodo di test e convalida dei suoi iPhone sulle reti 5G in India, procedura standard effettuata da tutti i costruttori di smartphone prima di fornire ufficialmente supporto. Tra le fonti c’è chi si spinge ad affermare che Apple “potrebbe lanciare l’aggiornamento che supporta il 5G ai modelli di iPhone supportati entro dicembre”.

Gli iPhone 12 in modalità Dual SIM non funzionano a velocità 5G

Secondo la pubblicazione Apple starebbe testando i modelli di iPhone dotati di 5G sulle reti 5G di Airtel e Reliance Jio. Al lancio della copertura 5G in India, avvenuta il primo ottobre scorso, un gran numero di smartphone Android 5G è stato in grado di utilizzare la rete 5G Plus di Airtel. Tuttavia, mentre la rete 5G di Reliance Jio è operativa, al momento è dotata di meno infrastrutture di rete e dispositivi di supporto, oltre a richiedere anche il rilascio di aggiornamenti software per consentirne il pieno utilizzo.

All’inizio di ottobre Apple ha richiesto per la prima volta ad alcuni suoi fornitori di iniziare la costruzione di AirPods e dispositivi Beats in India. Si prevede che Apple costruirà il 25% di tutti gli iPhone e anche di altri suoi prodotti in India entro il 2025.


Lo sapevi? fino alla mezzanotte del 12 ottobre 2022 puoi risparmiare sull’acquisto di un mare di prodotti grazie alle Offerte Prime di Amazon: ecco tutti gli affari che puoi ancora fare.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità