Home ViaggiareSmart Apple Car, estesi ancora i test di guida autonoma

Apple Car, estesi ancora i test di guida autonoma

I veicoli a guida autonoma di Apple che circolano per le strade della California ora sono 69, mentre i conducenti a bordo che monitorano il funzionamento della tecnologia, pronti a intervenire in caso di malfunzionamento, sono 92. Sono questi i numeri che emergono dal report pubblicato dal Dipartimento dei veicoli a motore della California e che ci dicono che la flotta è stata ingrandita: rispetto al mese di maggio infatti ci sono un’auto e 16 conducenti in più.

Apple sta gradualmente aumentando i test da quando (aprile 2017) ha ottenuto il permesso dalla California DMV di far circolare i veicoli a guida autonoma per le strade pubbliche dello stato. Secondo diverse fonti la flotta di auto Apple è gradualmente cresciuta da inizio 2018. Ma di che veicoli si tratta?

La multinazionale di Cupertino ha scelto l’utilitaria sportiva Lexus RX450h e l’ha dotata di un software di guida autonoma attualmente in fase di sviluppo che farebbe uso di apparecchiature avanzate con scanner LiDAR in combinazione di una serie di telecamere per rilevare l’ambiente circostante. Come dicevamo al loro interno dev’essere presente un conducente perché, rispetto a quanto accade con le aziende concorrenti che impiegano auto con guida autonoma, ad Apple il permesso concesso non include ancora il test senza pilota.

auto autonoma

Apple sta attualmente raccogliendo i dati per migliorare il software e la sua piattaforma per auto a guida autonoma, sulla quale sta lavorando già da diversi anni. Nel mese di giugno del 2017 lo stesso amministratore delegato dell’azienda, Tim Cook, confermò l’interesse di Apple verso questo settore ritenuto «Molto importante: in un certo senso è la madre di tutti i progetti di intelligenza artificiale, e probabilmente uno dei più difficili su cui lavorare». Nel 2020 Apple ha più che raddoppiato i chilometri percorsi da questi veicoli, superando più di 30.000 chilometri rispetto ai 12.000 dell’anno precedente.

Le ultime indiscrezioni su Apple Car affermano che Apple è nella fase di approvvigionamento componenti, in trattativa con i diversi fornitori e siglando accordi con partner di produzione. L’Apple Car potrebbe in ogni caso arrivare tra il 2025 e il 2028: su Macitynet trovate tutte le notizie dedicate a Project Titan e Apple Car a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

AirPods 3 come le Pro, indizi da un componente

Torna il prezzo pazzo per AirPods 2, 99,99 € su Amazon

Su Amazon tornano disponibili con uno sconto super le AirPods 2. Le si acquista a 99,99 Euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,962FollowerSegui