fbpx
Home Macity Hardware Apple Apple estende AppleCare+ per Mac all'infinito

Apple estende AppleCare+ per Mac all’infinito

In alcuni territori selezionati, inclusi gli Stati Uniti, Apple permette agli utenti di mantenere attivo AppleCare+ per Mac oltre il limite originale di tre anni. Peccato che lo stesso trattamento non sia riservato al mercato italiano.

Se fino ad oggi la durata massima di AppleCare+ per Mac arrivava a tre anni dalla data di acquisto, adesso in alcuni territori selezionati sarà illimitata. Secondo il documento di supporto Apple appena aggiornato, gli utenti con AppleCare+ in scadenza potranno estendere il periodo di copertura assicurativa se scelgono di farlo entro un certo periodo di tempo limitato.

In particolare in Australia, Canada, Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti, chiunque abbia pagato in anticipo un piano AppleCare+ per iPhone, iPad o Apple Watch, potrà acquistare una nuova copertura che si rinnova mensilmente. Negli Stati Uniti, chi ha pagato in anticipo un piano AppleCare+ di tre anni per Mac, potrà acquistare una nuova copertura che si rinnova ogni anno.Apple estende AppleCare+ per Mac oltre i tre anni, non in Italia

La proroga di AppleCare+ potrà essere effettuata entro 30 giorni dalla data di fine della copertura originale. Ovviamente, non è possibile estendere retroattivamente un contratto AppleCare+ scaduto.

Se un utente ha scelto, invece, di pagare mensilmente o annualmente per la propria copertura AppleCare+, non deve fare nulla. La copertura del piano Mac ora continua fino alla sua cancellazione, senza limite di tre anni.

Non si tratta di una novità assoluta per Apple, considerando che questa tipologia di servizio è già attiva per iPad. È possibile che Apple si stia muovendo per standardizzare il modo in cui AppleCare+ funziona su tutti i suoi dispositivi, poiché attualmente esistono differenze significative tra, ad esempio, la copertura per Mac, quella per iPhone o Apple Watch.

Anche se per ora AppleCare+ per Mac estendibile all’infinito non è disponibile nel nostro Paese, con ogni probabilità lo sarà in futuro, proprio perché da sempre Apple rende uniforme la sua proposta di prodotti e servizi in tutti i paesi in cui è presente. Per tutte le informazioni sui nuovi iMac vi rimandiamo direttamente a questo indirizzo, mentre per conoscere tutte le novità Apple presentate all’evento in corso vi rimandiamo ai seguenti link:

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
93,024FollowerSegui