Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » Apple ha rilasciato la versione aggiornata di macOS Catalina Supplemental Update

Apple ha rilasciato la versione aggiornata di macOS Catalina Supplemental Update

Apple ha rilasciato un nuovo Supplemental Update per macOS Catalina. La versione aggiornata dell’update supplementare arriva ad una settimana di distanza dal precedente, e a due settimane dall’arrivo della versione definitiva di macOS 10.15 Catalina.

L’aggiornamento (proposto solo a chi non ha già scaricato il precedente) può essere scaricato dalla sezione “Aggiornamento Software” delle Preferenze di Sistema e probabilmente è pensato per chi ha già scricato il primo Supplemental Update.

Le note di rilascio sono identiche a quelle già viste nel primo Supplemental Update:

  • Migliora l’affidabilità dell’installazione sui Mac con poco spazio sul disco
  • Risolve un problema che impediva all’Assistente installazione di completare la procedura in alcune installazioni
  • Risolve un problema che impediva all’utente di accettare i Termini e le Condizioni di iCloud con account multipli
  • Migliora l’affidabilità del salvataggio dei dati nel Game Center quando si gioca offline con titoli di Apple Arcade

Il primo update supplementare di macOS Catalina ha risolto alcuni bug lamentati dagli utenti del nuovo sistema operativo per Mac, incluso un problema che, in alcuni casi, al termine dell’installazione mostrava per un tempo indefinito la finestra Assistente installazione.

Apple ha confermato l’esistenza di un bug nell’Assistente Installazione di macOS 10.15 Catalina

L’aggiornamento supplementare arriva prima dell’update a macOS 10.5.1,aggiornamento da alcuni giorni nelle mani di sviluppatori e beta tester.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità