fbpx
Home Macity Mac con Intel Apple indica un MacBook Pro 16” 2020 non ancora rilasciato

Apple indica un MacBook Pro 16” 2020 non ancora rilasciato

Capita di rado che Apple indichi un nuovo dispositivo non ancora rilasciato, ma questo sembra proprio quello che è successo per un nuovo MacBook Pro 16” 2020. L’esistenza o meglio l’arrivo di questa macchina non è stata scovata nel codice di un software di Cupertino, ma è espressamente indicata nell’elenco delle risoluzioni di bug dell’ultimo aggiornamento di Boot Camp.

L’utility che permette di avviare i Mac con processori Intel con Windows anziché macOS è stata rilasciata nella versione aggiornata 6.1.13 negli scorsi giorni. Le note di rilascio di Apple precisano che questo update migliora la qualità di registrazione audio quando si impiega il microfono interno, oltre alla risoluzione di un problema di stabilità che poteva verificarsi con intensi carichi di lavoro per il processore sui MacBook Pro 16 2019 e 2020, oltre che con i MacBook Pro 13” del 2020. In questo articolo riportiamo una schermata delle note di rilascio di Boot Camp con l’indicazione del nuovo portatile.
MacBook Pro 16″ pronta spedizione su AmazonOccorre rilevare che a giugno Apple ha introdotto un aggiornamento che permette di ordinare MacBook Pro 16” con processori grafici più recenti e potenti, in ogni caso Cupertino continua a indicare queste macchine con la data originale di rilascio, che è novembre 2019. Tenendo presente l’indicazione contenuta nelle note di rilascio di Boot Camp 6.1.13 e che il portatile in questione compie esattamente un anno a novembre, l’arrivo di un nuovo MacBook Pro 16” 2020 risulta decisamente probabile.

Apple indica un nuovo MacBook Pro 16” 2020 in Boot CampSecondo alcuni osservatori Apple organizzerà un terzo keynote a novembre per presentare i primi Mac con processori Apple Silicon, evento che potrebbe svolgersi il 17 novembre. Ma anche se ora emergono indizi sull’arrivo di un nuovo MacBook Pro 16” 2020 sembra poco probabile che si tratterà di una macchina con processore Apple, questo perché Ming Chi Kuo e altre fonti ritengono da mesi che i primi portatili con Apple Silicon saranno quelli entry level, quindi un nuovo MacBook Air oppure il ritorno di MacBook 12” rimosso da tempo dal listino di Cupertino.

Per un assaggio delle prestazioni grafiche di MacBook Pro 16″ con Radeon Pro 5600 rimandiamo a questo articolo. La recensione di MacBook Pro 16″ 2019 è disponibile da questa pagina.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Verso il Cyber Monday: Magic Mouse 2 a solo 71 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 torna in sconto. Ora lo pagate addirittura solo 71 euro.