Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Apple lancia Self Service Repair in Italia ed Europa

Apple lancia Self Service Repair in Italia ed Europa

Per la prima volta Apple annuncia la disponibilità Self Service Repair In Italia e altri sette Paesi europei, programma introdotto in USA nel 2021 che permette agli utenti di acquistare parti di ricambio e strumenti originali Apple tramite il negozio onlin Apple Self Service Repair Store. Gli utenti che desiderano effettuare in proprio le riparazioni saranno in grado di eseguire quelle più comuni per iPhone 12, iPhone 13, oltre che per i notebook Mac con chip Apple.

Oltre che in Italia il programma è stato introdotto in Belgio, Francia, Germania, Polonia, Spagna, Svizzera e Regno Unito. Il negozio Self Service Repair Store dà accesso a oltre 200 parti e strumenti differenti, nonché ai manuali di riparazione.

Il programma offre agli utenti che hanno dimestichezza con le complessità della riparazione di dispositivi elettronici l’opportunità di eseguire le loro riparazioni utilizzando gli stessi manuali, parti e strumenti di cui dispongono gli Apple Store e i Centri Assistenza Autorizzati Apple.Apple lancia Self Service Repair in Italia ed Europa

«Crediamo che la tecnologia migliore per i nostri clienti e il nostro pianeta sia quella che dura a lungo, per questo progettiamo i nostri prodotti in modo che siano robusti e che richiedano raramente manutenzione o riparazioni» dichiara Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple.

«Ma quando una riparazione si rende necessaria, vogliamo che i clienti possano scegliere fra tante opzioni sicure e affidabili per riparare i loro dispositivi. Ecco perché siamo felici di lanciare anche in Europa il programma Self Service Repair, che darà accesso diretto a parti, strumenti e manuali originali Apple».

Ogni parte originale Apple è studiata e progettata specificamente per ogni prodotto e viene sottoposta a test approfonditi per garantire i massimi standard in termini di qualità, sicurezza e affidabilità. Le parti sono le stesse messe a disposizione dei centri assistenza autorizzati della rete Apple, e anche il prezzo di vendita è lo stesso. I clienti possono rispedire i pezzi sostituiti a Apple per il ricondizionamento e il riciclo e, in molti casi, ricevere un credito per il reso della parte sostituita.Riparare da soli l’iPhone, apre il negozio ufficiale Apple per comprare i pezzi

Gli strumenti Apple disponibili sul Self Service Repair Store sono progettati su misura per consentire le migliori riparazioni possibili sui prodotti Apple e sono studiati per resistere alle operazioni di riparazione professionali più rigorose, in cui la sicurezza e l’affidabilità sono la massima priorità.

Gli strumenti di alta qualità offerti da Self Service Repair includono cacciaviti dinamometrici, vassoi di riparazione, presse per display e batterie e molto altro: Apple propone un kit a noleggio al prezzo di 59,95 euro per una settimana, con sepdizione gratuita, così anche chi non desidera acquistare gli strumenti per un’unica riparazione avrà comunque accesso alle riparazioni fai da te.

Apple annuncia Self Service Repair

Self Service Repair rientra nell’ambito dell’impegno di Apple nel rendere le riparazioni più accessibili e aumentare la riparabilità dei prodotti nel tempo. Per la maggior parte dei clienti che non hanno esperienza nella riparazione di dispositivi elettronici, recarsi presso un centro riparazioni professionale con tecnici di assistenza certificati che usano parti originali Apple rimane il modo più sicuro e affidabile per ottenere una riparazione.

Negli ultimi tre anni, Apple ha quasi raddoppiato il numero di centri di assistenza che hanno accesso a parti originali, strumenti e formazione Apple, inclusi oltre 4.000 Independent Repair Provider. Una rete globale di oltre 5.000 Centri Assistenza Autorizzati Apple supporta più di 100.000 tecnici operativi. Di conseguenza, in Europa, otto clienti Apple su 10 si trovano nel raggio di 30 minuti da un fornitore di assistenza autorizzato.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità