fbpx
Home iPhonia iPhone Software Apple Mappe sta per sganciarsi da Yelp, TripAdvisor e Foursquare per le...

Apple Mappe sta per sganciarsi da Yelp, TripAdvisor e Foursquare per le recensioni

Apple sta per sganciarsi da altre tre aziende. Questa volta a saltare saranno Yelp, TripAdvisor e Foursquare, fino ad oggi utilizzate per le recensioni dei punti di interesse presenti all’interno dell’app Mappe. Secondo quanto emerso dalla beta 6 di iOS 14 pubblicata nei giorni scorsi, la società di Cupertino starebbe lavorando per offrire un sistema di recensione interno di sua proprietà.

Tutto andrebbe ancora una volta a vantaggio dell’esperienza d’uso, che ne risulterebbe altamente semplificata. Allo stato attuale infatti, quando si seleziona un’attività sulla mappa – che sia un bar, un ristorante, un negozio, un parco o un qualsiasi altro punto di interesse – vengono mostrate le recensioni pubblicate dagli utenti attraverso queste tre piattaforme. Se un utente decide di leggerne qualcuna, l’app Mappe di Apple lo reinderizzerà sull’App Store invitandolo a scaricare la relativa applicazione. Allo stesso modo se una persona desidera aggiungere un commento o una foto ad un luogo, potrà farlo passando attraverso le medesime applicazioni.

Con il sistema interno previsto da Apple invece si farebbe tutto tramite l’app Mappe, senza quindi dover scaricare altri software, creare account e via dicendo, risultando così non solo semplice ma anche tutto molto più rapido. Questa nuova soluzione, come dicevamo, è già in fase di test con la beta 6 di iOS 14.

Nella nuova interfaccia utente in prova è presente una scheda attraverso la quale gli utenti potranno consigliare o sconsigliare un determinato luogo cliccando sulla relativa icona, rispettivamente un pollice in su o il pollice verso. Gli utenti possono per altro valutare la qualità dei prodotti acquistati nei locali indicati sulla mappa e dare spiegazioni riguardo il servizio ottenuto, buono o meno che sia stato, in maniera differenziata, in quanto è presente la scheda per votare entrambe le categorie.

Apple Mappe sta per sganciarsi da Yelp, TripAdvisor e Foursquare per le recensioni

In questa prima fase embrionale, il sistema non è presente su tutti i punti di interesse presenti sulla mappa ma è chiaro che l’obiettivo finale sarà questo, eliminando così in maniera definitiva la dipendenza dai servizi di terze parti come fonti di recensioni e foto caricate dagli utenti.

Stando a quanto spiega Apple nella pagina relativa ai termini e alle condizioni del servizio, l’app Mappe di Apple offrirà questa opzione soltanto agli utenti di età superiore ai 13 anni e le foto da loro caricate, prima di essere pubblicate, saranno supervisionate da un team dedicato. Utilizzerà invece i sistemi di apprendimento automatico per suggerire ad un utente di dare un voto ad un luogo che ha visitato più volte e verranno effettuati diversi controlli per prevenire gli abusi di utilizzo del sistema, accettando cioè soltanto le valutazioni delle persone che hanno realmente visitato il luogo per il quale si sta pubblicando una foto o una recensione.

Per saperne di più sulle Mappe di Apple date uno sguardo agli articoli elencati in questa sezione del nostro sito web.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,800FansMi piace
93,835FollowerSegui