Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Apple Pay è disponibile in Ungheria e Lussemburgo

Apple Pay è disponibile in Ungheria e Lussemburgo

L’arrivo di Apple Pay in Ungheria e Lussemburgo arriva sull’onda di una forte accelerazione dell’espansione geografica del servizio di pagamenti digitali di Apple: negli scorsi giorni era stato anticipato l’arrivo in ben 16 paesi europei.

La lista delle 16 nazioni però non include Apple Pay in Ungheria e Lussemburgo, così nei prossimi giorni e settimane è lecito attendersi l’attivazione non solo in Olanda ma anche in uno di questi paesi: Bulgaria, Croazia, Cipro, Estonia, Grecia, Lituania, Liechtenstein, Lettonia, Malta, Portogallo, Romania, Slovacchia e Slovenia.

Apple Pay in Ungheria è supportato da OTP Bank, mentre in Lussemburgo arriva con BGL BNP Paribas. Nel granducato spicca l’assenza di BCEE, la banca di risparmi di stato. Per il momento non emergono indicazioni sulle altre banche e istituti di credito che in futuro supporteranno Apple Pay in Ungheria e Lussemburgo.

Apple Pay arriverà presto in altri sette paesi europei, tra cui Austria e PortogalloNei due paesi l’attivazione è ancora in corso in queste ore, così è possibile che alcuni utenti possano incappare in alcuni problemi durante il processo di attivazione. Nel momento in cui scriviamo Ungheria e Lussemburgo non sono ancora inclusi nell’elenco dei paesi pubbicato da Apple.

Apple Pay funziona su iPhone, iPad, Mac e Apple Watch. Negli scorsi giorni la multinazionale di Cupertino ha annunciato che presto Apple Pay funzionerà in abbinamento a tag NFC, anche adesivi.

Apple ha anche presentato Apple Pay Card, una carta di credito fisica in arrivo a partire dagli USA quest’anno. Il servizio di Apple Pay è attivo in Italia dal 17 maggio 2017: i lettori possono consultare una Guida Apple Pay in versione italiana in costante aggiornamento a partire da questa pagina del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità