Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Con l’app Beeper Mini gli utenti Android possono inviare iMessage

Con l’app Beeper Mini gli utenti Android possono inviare iMessage

Beeper Mini è un’app che a quanto pare permette agli utenti Android di inviare iMessage, senza bisogno di usare un ID Apple.

L’app è disponibile sul Play Store e dovrebbe permettere di inviare messaggi che appaiono nell’app Messaggi degli utenti iPhone all’intero di fumetti blu, anziché fumetti verdi (i tradizionali SMS, l’unica tipologia di messaggi che normalmente può inviare ad un iPhone chi non ha un dispositivo Apple).

L’app è stata sviluppata da Eric Migicovsky con l’obiettivo di consolidare più servizi di messaggistica in un’unica piattaforma. L’idea dell’app è stata apprezzata da vari utenti e gli sviluppatori hanno ottenuto 16 milioni di dollari in finanziamenti. Gli sviluppatori affermano che l’app non accede ai messaggi, ai contatti e a password dell’ID Apple; il codice dell’app verrà rilasciato come open source, garantendo trasparenza e permettendo revisioni indipendenti del codice.

Con l'app Beeper Mini gli utenti Android possono inviare iMessage

Poche settimane l’app Nothing Chats (creata dallo sviluppatore dello smartphone Nothing Phone) prometteva funzionalità simili, offrendo agli utenti Android la possibilità di comunicare utilizzando le funzionalità complete di iMessage. È però saltato fuori che Nothing Chats presentava tutta una serie di problemi relativi a sicurezza e privacy e in meno di 24 ore dal rilascio sul Play Store, l’app è stata eliminata. Nel caso di Nothing Chats l’utente doveva fornire nome utente e la password del proprio account ID Apple (se non ne aveva uno, poteva crearlo); a questo punto veniva effettuato l’accesso a un a Mac mini in una server farm, sfruttando il computer remoto come relay per la trasmissione dei messaggi dallo smartphone dell’utente al sistema iMessage e viceversa.

L’app di Nothing ha dimostrato da subito falle di sicurezza e da subito ai più attenti era sembrato poco sensato fornire a terzi nomeutente e password del proprio ID Apple. Vedremo cosa succederà ora con Beeper Mini (che NON richiede Apple ID).

Beeper Mini per dispositivi Android si scarica da qui. L’app è utilizzabile gratuitamente per 7 giorni e successivamete richiede un abbonamento (1,99$ al mese).

Intanto Apple ha deciso di aprire a RCS (Rich Communication Services), standard che semplificherà lo scmabio di messaggi multimediai tra iOS e Android.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

Ecco il vero iPhone low cost, iPhone 13 a solo 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità