Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Con Vision Framework interagiamo con Mac e iPhone senza toccare lo schermo

Con Vision Framework interagiamo con Mac e iPhone senza toccare lo schermo

Pubblicità

Con la WWDC 2020 Apple rende disponibile ai programmatori Vision Framework per iOS 14 e anche per macOS 11 Big Sur, una nuova tecnologia che rileva pose e movimenti del corpo e delle mani a cui è possibile associare funzioni e comandi. Le possibilità e le applicazioni sono infinite. Nel video di presentazione un ingegnere di Cupertino spiega che si tratta di una evoluzione e miglioramento della tecnologia che permette ai dispositivi e software Apple di riconoscere i volti nelle fotografie.

Per illustrare i possibili campi di applicazione di Vision Framework, Apple indica le app per ginnastica e allenamento: grazie a questa tecnologia il software su Mac o iPhone è in grado di rilevare i movimenti del corpo dell’utente, monitorando l’esecuzione degli esercizi e anche suggerendo eventuali correzioni.

Con Vision Framework interagiamo con Mac e iPhone senza toccare lo schermoDiscorso simile per le app di formazione e sicurezza che possono indicare all’utente la postura corretta. Ma le applicazioni possono essere molto più ampie e disparate: Apple porta l’esempio di app per media e modifica di foto e video, in cui gli utenti possono trovare immagini o fotografie in cui è riprodotta una posa specifica.

Con Vision Framework interagiamo con Mac e iPhone senza toccare lo schermoMa con Vision Framework gli sviluppatori di software possono sbizzarrirsi, per esempio per scattare una fotografia con iPhone o Mac quando l’utente effettua una determinata gesture con la mano. Oppure, ancora, con funzioni che permettono di inserire emoji e filtri grafici in foto e video a seconda dei movimenti della mano e delle dita dell’utente, come nel caso del segno di OK, della pace, della vittoria e altro ancora. Tecnologia e impieghi d’esempio sono illustrati in questa sessione video di Apple della WWDC 2020.

Con Vision Framework interagiamo con Mac e iPhone senza toccare lo schermoVision Framework ha tutte le potenzialità per essere impiegato in una varietà di applicazioni, da quelle utili per lavoro al divertimento, incluse quelle per l’accessibilità. I programmatori possono già sperimentare con Vision Framework e creare i propri software: il grande pubblico potrà sfruttare queste funzioni quando verranno rilasciati iOS 14 e macOS 11 Big Sur questo autunno.

Per tutte le altre notizie di approfondimento sull’edizione 2020 della WorldWide Developer Conference potete dare uno sguardo all’interno di questa sezione del nostro sito web. L’articolo riepilogativo delle novità principali della WWDC 2020 è invece qui.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag mai così economici, 4 pezzi a 90,90 €

Su Amazon l'Airtag in confezione da quattro va al minimo storico. Solo 90,90 € invece di 129,99€
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità