fbpx
Home iPhonia il mio iPhone Corellium ora offre la virtualizzazione di iOS anche a singoli account

Corellium ora offre la virtualizzazione di iOS anche a singoli account

Corellium, forte della recente sentenza che permette loro di virtualizzare legalmente gli iPhone nel cloud, ha annunciato l’espansione dei suoi servizi permettendo la virtualizzazione di iPhone e iPad anche ad account singoli.

In precedenza, Corellium limitata la virtualizzazione di dispositivi iOS agli account enterprise, rendendo invece disponibile i tool per la virtualizzazione di Android sia agli utenti aziendali sia agli account singoli.

La novità (qui i dettagli) permette ai ricercatori specializzati in sicurezza e altri ancora di provare iPhone e iPad virtualizzati senza bisogno di sfruttare licenze di tipo enterprise. I prezzi cambiano in base ai core di virtualizzazione o dispositivi e il servizio è disponibile con abbonamento mensile o pagamento a consumo.

Al centro della piattaforma CORSEC di Corellium c’è una tecnologia che consente la creazione nel cloud di dispositivi iOS virtuali. Gli utenti selezionano il dispositivo da copiare, possono scaricare una particolare build di iOS direttamente dai server Apple e a questo punto visualizzare una replica perfettamente funzionante del dispositivo selezionato.

Apple si oppone all’intervento del governo americano nella causa contro Corellium

La possibilità di sfruttare un dispositivo iOS virtualizzato è di particolare interesse per i ricercatori specializzati in sicurezza che possono in questo modo scovare alcune vulnerabilità senza bisogno di disporre dei vari modelli di dispositivi veri e propri.

Apple non ha fornito iOS in licenza a Corellium e ha tentato di bloccare il suo sistema di virtualizzazione spiegando che la sua attività “si basa interamente sulla commercializzazione di una replica illegale del sistema operativo protetto da copyright e su applicazioni che funzionano sugli iPhone, iPad e altri dispositivi di Apple”.

Per Cupertino “Corellium fa questo senza nessuna licenza o permesso da parte di Apple” ma la giustizia americana si è recentemente pronunciata sul caso con una clamorosa vittoria per Corellium e una cocente sconfitta per la Mela che puntava ad un’ingiunzione permanente, al fine di impedire a Corellium di offrire prodotti che replicano iOS.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui