Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » Di nuovo disponibile l’utility Intel Power Gadget per Mac

Di nuovo disponibile l’utility Intel Power Gadget per Mac

Nei giorni passati Intel ha rimosso dal suo sito “Power Gadget per Mac”, software che consente di monitorare vari parametri del computer, incluse frequenze, consumi e temperature del processore. L’utility era stata sfruttata dallo youtuber Dave Lee per mostrare un presunto problema di Thermal Throttling con la CPU Intel Core i9 6‑core a 2,9GHz che è possibile avere sui MacBook Pro 2018.

Intel ha rimosso la vecchia versione 3.5.2 dell’utility e ora sul sito è presenta una nuova versione 3.5.3. Non è dato sapere se la nuova release risolve qualche bug che mostrava indicazioni errate con i processori più recenti. Non è da escludere che i dati rilevati in precedenza fossero frutta di un’errata ottimizzazione di questo software in versione Mac. L’utility è scaricabile da chiunque (download da qui) ma non abbiamo individuato note di rilascio dalle quali emergono eventuali novità o risoluzioni di problemi.

Intel Power Gadget per Mac

Ricordiamo che dopo i test dello youtuber Dave Lee che ha provato il nuovo MacBook Pro da 15″ nella versione con la CPU Intel Core i9 6‑core a 2,9GHz evidenziando il presunto problema del riscaldamento eccessivo si parla molto in questi giorni di TDP. Che cosa significa questa sigla? Intel spiega che è l’abbreviazione di Thermal Design Power e indica la potenza media, in watt, dissipata dal processore durante il funzionamento a frequenza base con tutti i core attivi in un carico di lavoro di alta complessità.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità