fbpx
Home MacProf Foto Digitale È arrivata Sony A9 II, così migliora l’eccellenza della mirrorless full frame

È arrivata Sony A9 II, così migliora l’eccellenza della mirrorless full frame

Sony A9 II è finalmente realtà. La nuova mirrorless con sensore Full Frame per professionisti va a sostituire la prima versione, annunciata nell’aprile del 2017, senza stravolgere molto. Il concetto squadra-che-vince-non-si-cambia è più vero che mai visto che l’azienda ha utilizzato lo stesso cuore migliorandone soprattutto la connettività perfezionando così un prodotto che era già ottimo di suo.

Resta infatti il sensore CMOS Exmor RS da 24.2 MP e la possibilità di scattare con l’otturatore elettronico fino a 20 fps senza fasi di buio nel mirino e con una profondità di raffica pari a 361 immagini JPEG o 239 immagini RAW compresse. Cambia invece leggermente l’otturatore meccanico, in grado di scattare a raffica fino a 10 fotogrammi al secondo.

Sono gli stessi anche i 693 punti a rilevazione di fase che coprono il 93% dell’area del sensore e i 425 punti AF a contrasto del sistema di autofocus Fasty Hybrid con trachingo di autofocus ed esposizione automatica, capace di calcolare AF/AE ben 60 volte al secondo.

E’ arrivata Sony A9 II, così l’eccellenza si migliora

Una piccola miglioria riguarda il Real Time Eye AF per gli animali, ottimizzato da un nuovo algoritmo (identico invece quello per i soggetti umani, con possibilità di selezione dell’occhio sinistro o destro). E’ stato inoltre potenziato il processore BIONZ X per consentire alla macchina di eseguire i vari compiti ancora più efficacemente, e c’è una piccola miglioria anche agli slot per schede SD UHS-I e UHS-II, ora più veloci sia in lettura che in scrittura dei dati.

Tra le novità più evidenti c’è invece una nuova presa Ethernet 1000BASE-T, il chip WiFi a 5.0 GHz e la funzione Voice Memo, che consente di allegare alle immagini informazioni sotto forma di messaggi vocali, riproducibili durante la visualizzazione delle foto.

A tal proposito dal comunicato stampa si scopre che è inoltre possibile convertire automaticamente le note vocali in testo allegato alle immagini JPEG sotto forma di metadati IPTC.

Per una migliore ergonomia e conseguentemente una facilità d’uso superiore cambia leggermente l’impugnatura mentre il joystick multiselezione ha un nuovo design. E’ stata ridisegnata e riposizionata anche la ghiera posteriore mentre quella per la compensazione dell’esposizione è coadiuvata da un pulsante di blocco per evitare rotazioni accidentali.

Tenetevi forte perché il bello arriva adesso: finalmente è stata integrata una presa USB-C di tipo USB 3.2 Gen 1 (utilizzabile per la ricarica) ed è stato introdotto il supporto alla cifratura FTPS per una maggiore sicurezza dei dati. Tra le altre ottimizzazioni si segnala una riduzione dei tempi di ritardo nelle riprese in remoto dal computer, insieme ad una minore latenza nella visualizzazione della scena attraverso l’app Remote Camera Tool.

Sony A9 II arriva in Europa entro il mese corrente presumibilmente allo stesso prezzo (5.000 euro solo corpo) del modello che va a sostituire e che resterà comunque a listino ma ad un prezzo ribassato ancora da definire.

Offerte Speciali

Tablet low cost su Amazon: iPad 341 €, iPad Air 499 €, i prezzi migliori del mercato

Tablet low cost su Amazon: iPad 341 €, iPad Air 499 €, i prezzi migliori del mercato

Su Amazon potete comprare ai prezzi migliori del mercato gli iPad Air e gli iPad da 10,2 pollici: da 341 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,257FollowerSegui