Home Hi-Tech Android World Effetto coronavirus, LG non sarà presente al Mobile World Congress

Effetto coronavirus, LG non sarà presente al Mobile World Congress

Al Mobile World Congress di quest’anno ci sarà un partecipante in meno: LG ha appena annunciato che salterà l’edizione MWC 2020 della fiera di Barcellona perché preoccupata dal crescente focolaio del coronavirus.

LG Electronics sta monitorando attentamente la situazione relativa alla epidemia di coronavirus, dichiarata recentemente emergenza globale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità a seguito della sua diffusione al di fuori della Cina. Poiché la sicurezza di dipendenti, partner e clienti è una priorità per LG, l’azienda ha deciso di ritirarsi e di non partecipare al MWC 2020 che si terrà a Barcellona, in Spagna, alla fine di questo mese.

Questa decisione azzera il rischio di esporre centinaia di dipendenti di LG a viaggi internazionali, data la situazione sempre più restrittiva dovuta alla continua diffusione del virus. In alternativa alla partecipazione al MWC, LG organizzerà nel prossimo futuro degli eventi dedicati per annunciare i nuovi prodotti mobile 2020. LG Electronics ringrazia i suoi sostenitori e il pubblico per la comprensione in questo momento difficile e impegnativo.

A quanto pare gli smartphone dell’azienda, di cui tra gli altri ci si aspetta il successore di LG G8 ThinQ (qui presentazione e fotogalleria della presentazione a MWC 2019 e anche la recensione di macitynet), saranno presentati prossimamente attraverso eventi separati.

Effetto coronavirus, LG non sarà presente al Mobile World Congress

Vi ricordiamo che la fiera inizia ufficialmente il 24 febbraio. Nella scorsa edizione ha ospitato oltre 100.000 aziende, molte delle quali provenivano per l’appunto dalla Cina o che presenziavano per conto di aziende cinesi.

LG potrebbe essere soltanto il primo dei grandi assenti al Mobile World Congress. Il coronavirus, parola dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità, ha creato uno stato di emergenza sanitaria a livello globale: ad oggi ci sono 20.630 casi confermati di infezione, di cui 20.471 si trovano in Cina, senza contare i 425 decessi causati dal virus in questione.

Ad oggi sta causando gravi danni anche nel settore tecnologico: sebbene non tutti siano preoccupati, gli Apple Store cinesi saranno chiusi fino al 9 febbraio. Inoltre c’è la possibilità che per effetto della diffusione del coronavirus ci saranno ritardi nella produzione degli iPhone e nella loro conseguente spedizione, tanto che si sta già cercando il modo di poter procedere con il consueto ritmo il prima possibile.

Effetto coronavirus, LG non sarà presente al Mobile World Congress

La GSMA ha dichiarato che continua a monitorare e valutare il possibile impatto del coronavirus sugli eventi MWC 20 che si tengono annualmente a Barcellona, Shanghai e Los Angeles, oltre che sulla serie Mobile 360 di convegni regionali. La GSMA conferma che sinora l’impatto sugli eventi è di entità minima. MWC Barcelona, previsto per il 24-27 febbraio 2020, procederà come pianificato, in tutte le sedi – Fira Gran Via Fira Montjuïc e La Farga L’Hospitalet, comprese YoMo e Four Years From Now (4YFN). Come già dichiarato negli scorsi giorni, la GSMA ha adottato molte misure finalizzate a mitigare la diffusione del virus e continua ad aggiungerne altre regolarmente.

Nel frattempo vi invitiamo a salvare questa pagina tra i preferiti del vostro browser: al suo interno saranno raccolte tutte le novità annunciate alla fiera del MWC 2020.

Offerte Speciali

Super sconto: WD My Passport Ultra da 4 TB per Mac a 139,99 euro

Il pieno di dati si fa con WD Elements: 5 TB solo 99,90 € su Amazon

Su Amazon il disco WD Elements 5 TB è ad un pezzo mai visto: solo 99,90 euro. È il disco fisso perfetto per chi vuole avere la massima capacità al prezzo più basso
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,834FollowerSegui