fbpx
Home iPhonia il mio iPhone Con il "Face ID", l'iPhone 8 riconoscerà il volto anche se appoggiato...

Con il “Face ID”, l’iPhone 8 riconoscerà il volto anche se appoggiato su un piano

Il firmware di HomePod, l’altoparlante wireless di Apple che arriverà in alcune nazioni a dicembre, si sta rivelando un pozzo senza fine dal quale attingere dettagli su nuovi dispositivi e funzionalità di prodotti futuri.

Ultima novità è una scoperta che riguarda il meccanismo di riconoscimento dei volti che dovrebbe essere integrato nell’iPhone 8 (sempre ammesso che si chiamerà così). Il blog iHelp ha individuato un riferimento, una linea di codice dalla quale si evince che il futuro dispositivo sarà in grado di riconoscere i volti anche quando è disteso orizzontalmente su una superfice.

Interessante notare che la funzionalità sembra in qualche modo legata alle funzioni di Accessibilità ma ovviamente potrà essere attivata da chiunque lo desideri. Non è la prima volta che si vocifera di una funzionalità di questo tipo: all’inizio dell’anno Bloomberg aveva riferito un’indiscrezione simile parlando della precisione e velocità della tecnologia “Face ID” sulla quale stava lavorando Apple.

Non è al momento dato sapere in che modo funzioni la tecnologia di riconoscimento dei volti di Apple, ma nel firmware di HomePod sono stati individuati elementi che sembrano far riferimento agli infrarossi, elemento che dovrebbe consentire di riconoscere i volti anche con angolazioni particolari e anche al buio.

Stringa individuata

Nel firmware di HomePod (che è in pratica una versione di iOS) sono state individuate stringhe come “APPS_USING_PEAR” (PEAR dovrebbe essere il nome interno con il quale Apple fa riferimento al Face ID), probabile riferimento alla possibilità per le app di terze parti di usare questo sistema, alla stregua di quanto accade con il Touch ID, e “PEARL_AUTOLOCK”, elemento che non è chiaro a cosa possa fare riferimento (forse un meccanismo di blocco automatico quando viene identificato un volto sconosciuto).

La scorsa settimana Apple ha erroneamente rilasciato il firmware di HomePod ch, come già detto, è in pratica è una versione modificata di iOS. Nella pre-release del software, corrispondente a iOS 11.0.2, sono stati individuati numerosi riferimenti ed elementi grafici relativi a nuovi prodotti, inclusi quelli del cosiddetto “iPhone 8”. È stato possibile capire che il nuovo iPhone supporterà la registrazione di filmati 4K a 60 fps, che supporterà il tap-to-wake è arrivata la conferma del riconoscimento facciale, e anche quella relativa all’aspetto del prodotto.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,288FollowerSegui