Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Facebook introduce nuovo SDK su iOS con nuovi permessi di condivisione nativa

Facebook introduce nuovo SDK su iOS con nuovi permessi di condivisione nativa

Durante la scorsa Mobile Developer Conference a New York, Facebook ha annunciato l’introduzione di un nuovo SDK dedicato ad iOS che, fra le varie migliorie, introdurrà una nuova finestra di condivisione per le app native realizzate dagli sviluppatori per iOS.

Grazie a questa funzione, sarà possibile inserire all’interno della app nativa un’integrazione in grado di condividere automaticamente su Facebook gli eventi e e gli avvenimenti interni alla app direttamente sulla bacheca di Facebook dell’utente che ne sta facendo uso, tutto questo senza la necessità di aver effettuato il log in anticipatamente.

Si tratta di un miglioramento studiato per offrire un’esperienza di condivisione più semplice e immediata, che permetterà a tutti gli sviluppatori di integrare opzioni di sharing all’interno della propria app in maniera semplice ed efficace. A questo si aggiunge anche una nuova schermata di autorizzazione per i permessi di privacy, anch’essa più leggera e intuitiva sia per gli sviluppatori che per gli utenti.

Con l’introduzione di Facebook Home per Android è evidente quanto il social network di Mark Zuckerberg voglia rendere sempre più profonda la sua presenza su mobile espandendo le possibilità di integrazione, anche su iOS dove non si può escludere una futura integrazione simile a quanto fatto su Android, Apple permettendo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

Ecco il vero iPhone low cost, iPhone 13 a solo 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità