Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Facebook lancerà  il suo Find My Friends

Facebook lancerà  il suo Find My Friends

Facebook sta sviluppando un nuovo servizio che sfrutta le funzioni di localizzazione integrate nei dispositivi mobile per tenere traccia della posizione dell’utente e per individuare gli amici presenti in zona. L’anticipazione risulta affidabile e circostanziata: è riportata da Bloomberg sulla base di diversi dettagli trapelati da fonti che partecipano al progetto. Allo sviluppo, guidato dall’ex Google Peter Deng, partecipano ingegneri ed esperti software che in precedenza hanno lavorato per Glancee, acquisita da Facebook in maggio, e anche di Gowalla, un altro social network basato sulla localizzazione che il colosso del social network ha acquisito nel dicembre del 2011: il lancio è previsto a breve, per la metà di marzo.

Le funzioni offerte dal nuovo servizio di Facebook ricordano molto da vicino quelle già da tempo disponibili in servizi simili lanciati dagli altri big dell’IT tra cui ricordiamo Google Latitude disponibile su iPhone fin dal 2009 e poi anche da Find my Friends di Apple, disponibile dal 2011 anche nel nostro Paese con il nome Trova i miei amici.

Come per Find my Friends e Latitude, anche il nuovo servizio di localizzazione di Facebook sembra destinato a sollevare gli stessi problemi relativi alla privacy e al trattamento dei dati emersi alle presentazioni delle soluzioni di Apple e Google, nel caso di Facebook però l’attenzione su queste tematiche potrebbe risultare addirittura superiore. Infatti oltre al tracciamento della posizione dell’utente anche quando l’app è chiusa, il servizio di FB sembra sarà anche impiegato per erogare pubblicità e advertising mirati in base alla location e alle abitudini quotidiane.

L’impiego per scopi pubblicitari rappresenterebbe in realtà l’aspetto più importante: ricordiamo che nonostante l’immensa base di oltre un miliardo di utenti in tutto il mondo, Facebook rimane costantemente sotto l’attenzione di investitori e del mercato per l’assenza di un modello più preciso per generare introiti. L’erogazione di pubblicità geo-localizzata potrebbe rappresentare così l’agognata soluzione al problema, ma rimane da verificare se e come Facebook riuscirà a bilanciare il problema della privacy e del trattamento dei dati personali con le esigenze di battere cassa.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

Ecco il vero iPhone low cost, iPhone 13 a solo 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità