Facetune, così il fotoritocco dei volti su iPhone è alla portata di tutti

Facetune, app fotografica su iOS per perfezionare i volti

Facetune è una app di fotoritocco per iOS che si concentra sulle modifiche ai volti, per cancellare e nascondere ogni imperfezione che vorremmo non fosse vista: ecco cosa permette di fare

FaceTune è un’app che si concentra su una parte importante del fotoritocco: il volto umano. FaceTune offre una serie di opzioni per modificare le imperfezioni dei ritratti: denti ingialliti, ciuffi ribelli, macchie, rughe o acne. E’ uno strumento ideale e relativamente veloce da usare. L’interfaccia dell’applicazione è immediata e chiara, ed è possibile anche effettuare lo zoom con il classico “pinch”, per avvicinare l’immagine ed ispezionare il volto alla ricerca di eventuali difetti.

Sarà possibile così rimuovere riflessi indesiderati, attenuare le tonalità della pelle, rimuovere i dettagli “troppo dettagliati”, dare maggior risalto al colore degli occhi, mascherare eventuali capelli bianchi indesiderati, attenuare borse ed occhiaie per gli occhi, sfumare il contrasto del viso o evidenziare un soggetto specifico sfocando l’immagine attorno.

Facetune, app fotografica su iOS per perfezionare i volti

FaceTune non è particolarmente indicata per chi cerca particolari effetti creativi, nonostante siano disponibili alcune soluzioni che vanno in questa direzione. L’applicazione si focalizza piuttosto sulla possibilità di correggere e nascondere le imperfezioni, in modo che le correzioni siano complessivamente invisibili ad un osservatore, se non ad un’accurata ispezione dell’immagine. Alla fine il lavoro compiuto potrà essere condiviso su Facebook, Instagram, Twitter, Flickr, Tumblr o via email direttamente dal dispositivo.

L’app, numero 1 per foto e video in 107 paesi, offre strumenti specifici per enfatizzare il sorriso allargando o definendo la bocca e donando una tonalità più luminosa e naturale ai denti. Offre strumenti atti ad ammorbidire e ringiovanire la pelle, rimuovere facilmente le imperfezioni – come brufoli o rossori – e schiarire le occhiaie, migliorando in generale la tonalità della pelle.

Alcuni strumenti concentrano poi l’attenzione sugli occhi permettendo di correggere agevolmente gli occhi rossi o bianchi e, qualora si volesse applicare una correzione più invasiva, di cambiare perfino il colore degli occhi.

In quest’ottica risultano molto interessanti alcune opzioni che permettono di invecchiare i volti ingrigendo i capelli con un click oppure, al contrario, riempiendo le zone calve e rimuovendo i peli superflui. L’app permette perfino di snellire la linea della mascella, alzare gli zigomi e le sopracciglia e rimodellare il naso, applicando insomma alcune correzioni degne di un chirurgo plastico.

E’ anche possibile andare oltre applicando qualsiasi sfumatura di fard e ombretto, aggiungere volume alle ciglia e modellare le sopracciglia, aumentando perfino il colore delle labbra per truccare virtualmente qualsiasi volto.

Ideale per chi è abituato a scattare molti ritratti con iPhone, FaceTune è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, richiede iOS versione 5.0 o successive ed è ottimizzato per iPhone 5. FaceTune costa 4,49 euro e può essere scaricata da App Store seguendo questo link diretto alla pagina dell’app.