Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » SmartPhone » Il Samsung pieghevole Galaxy Z Flip senza segreti nelle nuove foto

Il Samsung pieghevole Galaxy Z Flip senza segreti nelle nuove foto

Pubblicità

A pochi giorni dalla possibile presentazione ufficiale, attesa all’evento Unpacked dell’11 febbraio prossimo, Galaxy Z Flip non sembra più avere segreti. Ecco le nuove foto che svelano completamente il secondo terminale pieghevole di Samsung.

Già nei giorni scorsi, a dire il vero l’utenza ha avuto un assaggio di cosa aspettarsi dal terminale. Non solo tramite render, ma anche in un brevissimo video apparso in rete. Questa volta la redazione di Engadget ha messo le mani su alcune foto molto esplicative, ad alta risoluzione, che mostrano praticamente qualsiasi aspetto del dispositivo.

Queste immagini, come potete constatare, mostrano Galaxy Z Flip sia da aperto, che da chiuso, e rendono subito chiara la nuova filosofia di Samsung, che ha deciso di utilizzare un approccio completamente differente rispetto a quello del Galaxy Fold. Questo nuovo Flip è più simile, concettualmente, al Motorola RAZR.

Galaxy Z Flip senza segreti in queste nuove foto

Aperto, Galaxy Z Flip propone una proporzione dello schermo di 22:9, schermo che non riesco a nascondere una vistosa piega nel mezzo. Nel complesso è molto simile al Razr di Motorola, ma con un “muso” inferiore meno pronunciato. Le immagini che la redazione di Engadget ha ricevuto ricevuto rivelano che il numero di modello è SM-F700U, mentre leak precedenti avevano suggerito le specifiche tecniche, come il display da 6,7 ​​pollici, con risoluzione 2.636 x 1.080, CPU Snapdragon 855 Plus, 8 GB di RAM e fino a 256 GB di spazio di archiviazione.

Galaxy Z Flip senza segreti in queste nuove fotoSamsung Galaxy Flip dovrebbe impiegare un vetro extra-sottile al posto della plastica come rivestimento per lo schermo, e si spera che la cerniera verticale sarà più facile da gestire rispetto a quella del Galaxy Fold. Molteplici indiscrezioni suggeriscono che l’hardware potrebbe essere vicino al rilascio e ci sono state voci secondo cui potrebbe essere in vendita in alcune regioni entro il 14 febbraio prossimo al prezzo di circa 1400 dollari. E’ certamente costoso, ma se il listino dovesse essere confermate, sarebbe più economico del rivale Razr.

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano dell’universo Android si parte da questa pagina. Per chi è interessato a iPhone tutti gli articoli sono disponibili da qui.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità