Home Hi-Tech Android World Google Home darà battaglia ad Amazon Echo in attesa di Apple

Google Home darà battaglia ad Amazon Echo in attesa di Apple

L’arrivo dello speaker smart e connesso Google Home è già stato anticipato, ma ora trapela anche il possibile prezzo di lancio. Sembra che martedì 4 ottobre durante la presentazione stampa Made by Google, sarà annunciato un prezzo di lancio di solamente 129 dollari, secondo Android Police. Si tratta di una fascia di prezzo molto aggressiva, con ogni probabilità scelta da Google per competere con Amazon Echo, il primo speaker per la casa con assistente digitale integrato, già disponibile in commercio in USA da diversi mesi, proposto a 180 dollari.

google-home.0.0
Le funzioni attese per Google Home ricalcano molto da vicino quelle di Amazon Echo: rispondere alle domande e alle richieste degli utenti per quanto riguarda ricerche online, meteo, traffico, riproduzione audio, portando anche in salotto l’assistente vocale OK Google. Ma secondo alcuni Google Home potrebbe avere uno spunto in più per la casa smart e connessa, a partire dal controllo del termostato Nest e agli altri dispositivi home di proprietà Google, per arrivare fino alla possibile integrazione di Assistente Google, la nuova piattaforma di intelligenza artificiale e machine learning che Big Gi ha impiegato per la prima volta, in forma testuale, nella chat smart Google Allo.

Così al successo ottenuto da Amazon Echo, Big G risponderà ampliando le funzioni e (sembra) riducendo il prezzo di Google Home. La battaglia tra i colossi IT potrebbe estendersi ulteriormente nel salotto degli utenti: dopo la TV smart, l’era degli speaker tuttofare a cui potrebbe partecipare anche Apple. Cupertino sembra abbia già realizzato il suo speaker smart animato da Siri , pronto per gestire la casa con Home Kit, ora in fase di test, quindi con tempistiche di lancio comprese tra 6 mesi fino a 1 anno. Apple non è mai stata molto interessata ad arrivare prima in assoluto, quanto piuttosto nel proporre dispositivi maturi, che risolvano problemi reali degli utenti e facili da usare. Sarà interessante osservare quale sarà la risposta di Cupertino negli speaker intelligenti, sempre che il progetto non venga terminato prima della maturazione.
amazon echo icon 1000

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,827FollowerSegui