Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Google prende in giro Jony Ive nello spot per il Pixel 5a

Google prende in giro Jony Ive nello spot per il Pixel 5a

In una pubblicità per il Pixel 5a, Google sembra voler prendere in giro i vecchi filmati di Apple che circolavano qualche tempo addietro con la voce di Jony Ive (l’ex Chief Design Officer di Cupertino) usata per evidenziare determinate peculiarità secondarie degli iPhone.

Nel filmato, Google passa due minuti a descrivere il design del jack cuffie del Pixel 5a con toni volutamente esagerati e in alcuni momenti è evidente il riferimento a Jony Ive, con la voce fuori campo che pronuncia parole come “aluminum” con lo stesso accento dell’ex chief designer di Apple.

«Chiamatelo elemento perfettamente simmetrico o meraviglia tecnologica, “jack per cuffie” può sembrare riduttivo… ma tecnicamente è così che è si chiama… […] Ammiratelo: il Jack per cuffie del Google Pixel 5a con 5G».

Jony Ive ha lasciato Apple nel 2019 e non chiaro perché Google abbia voluto fare riferimento all’ex designer della Casa di Cupertino. Probabilmente è solo per fare un po’ di ironia sui seriosi video di Apple che a volte tendono a evidenziare in modo troppo serioso aspetti secondari, o forse ancora è solo un semplice trucco di marketing per far parlare del prodotto (noi stessi ne stiamo parlando in questo momento).

Google Pixel 5a è un nuovo smartphone “low cost” 5G

L’assenza del jack per cuffia dagli iPhone più recenti è stata oggetto di critica da parte di alcuni utenti ma altri produttori hanno poi seguito la strada di Apple, ritenendo più appropriate connessioni Bluetooth per l’uso di cuffie e auricolari vari con gli smartphone. D’altra parte anche in dispositivi come i Google Pixel 2 e Pixel 2 XL non c’è foro per il jack da 3.5mm: all’epoca Google aveva deriso per mesi Apple per l’assenza del jack in iPhone 7 e 7 Plus, ma poi fece la stessa scelta sostituendo il classico jack con la porta USB Type-C.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità