HomeCasaVerdeSmartHomeKit 2021 con tante novità e la compatibilità con Matter

HomeKit 2021 con tante novità e la compatibilità con Matter

La WWDC21 prosegue a ritmo di marcia con un accavallarsi di novità software un po’ in tutti i mercati di Apple. Non stupisce perciò ascoltare Yah Cason, ingegnere capo del software HomeKit, mentre snocciola le nuove funzioni Homekit per il settore della domotica visto attraverso gli occhi di Cupertino.

Il più importante e che abbraccia tutti gli altri è il supporto a Matter, lo standard presentato da Apple insieme ad Amazon e Google lo scorso 11 maggio. Non ci dilungheremo quindi qui nel spiegarvi di cosa si tratta perché abbiamo già pubblicato diversi articoli riguardo questo nuovo protocollo (li trovate raccolti in questa sezione del nostro sito). Piuttosto, Apple ci dice che Matter sarà integrato in iOS 15 e farà parte dell’app Casa, consentendo agli utenti di controllare tutti i dispositivi compatibili con HomeKit e con Matter da un’unica applicazione.

homekit wwdc21

Un’altra delle novità più importanti che riguardano HomeKit è la funzionalità chiamata “Chiavi di casa”, che sostanzialmente permetterà agli utenti di utilizzare Apple Watch o iPhone per sbloccare la porta di casa e questo grazie alla collaborazione con aziende come Yale – Assa Abloy

Tra i miglioramenti in arrivo ci sarà poi un nuovo pulsante nell’app Casa per Apple Watch che permetterà di trasmettere un messaggio a tutti gli altoparlanti connessi in casa e una funzione che permetterà alle telecamere di videosorveglianza installate in prossimità della porta di ingresso di rilevare la presenza di pacchi sull’uscio e, nel caso, notificarlo all’utente nel momento in cui viene effettuata la consegna. Homekit Secure Video sarà inoltre in grado di individuare, oltre alle persone e agli animali anche gli eventuali pacchi lasciati da un corriere in modo da supportare la notifica del loro arrivo.

Molto di Homekit passa anche attraverso Apple TV e qui c’è anche “SharePlay”, una funzione che arriverà entro la fine dell’anno progettata con lo scopo di semplificare la visione dei contenuti con gli amici connessi tramite FaceTime e allo stesso tempo di consigliare contenuti da guardare in gruppo. Pià strettamente legata al controllo domotico è la postelecsibilità di visualizzare un ambiente ripreso da una telecamera e tutti gli accessori correlati da poter attivare e disattivare direttamente sullo schermo della TV.

homekit wwdc21

Infine Siri che trae nuova linfa da diverse novità: innanzitutto sarà finalmente disponibile in Italiano anche per HomePod mini e presubilmente anche su Apple TV alla fine dell’anno visto che il piccolo speaker sarà commercializzato finalmente nel nostro paese: saranno gestiti i comandi vocali di più persone, sarà più potente nell’uso con Apple TV, si potranno lanciare le visioni di film e serie direttamente con i comandi vocali da HomePod mini che in coppia potrà funzionare da speaker stereo per Apple TV stessa e infine si potranno utilizzare microfoni esterni collocati in accessori come i termostati per trasmettere a Homepod mini i vostri comandi vocali con la sicurezza per la privacy propria delle soluzioni Apple.

Offerte Speciali

Con Amazon Apple Watch SE per Natale e anche a rate senza interessi e garanzie

Apple Watch SE 44mm al minimo di sempre, solo 249 euro

Su Amazon Apple Watch SE 2021 scende al minimo storico 249€ per la versione da 44mm
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial