Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » iPhone 8 è un’altra galassia, Macitynet mostra le differenze nel confronto di vetri e cover

iPhone 8 è un’altra galassia, Macitynet mostra le differenze nel confronto di vetri e cover

Pubblicità

Un grande schermo non significa per forza un telefono ingombrante e iPhone 8 (tra i nomi ufficiali attesi iPhone AE, XA o XE per il significato delle sigle rimandiamo a questo articolo) sarà in grado di rimpiazzare sia il modello base che quello Plus nelle tasche degli utenti che vorranno utilizzare il terminale avanzato con doppia fotocamera fronte e retro, più tutte le novità sulla realtà aumentata, riconoscimento del volto, rilevamento dell’utente e ambiente circostante e altro ancora: a svelarcelo un vetro di protezione iPhone 8.

In assenza di un vero prototipo e di altre componenti non c’e’ sistema migliore per confrontare gli schermi che mettere uno accanto all’altro i vetri di protezione già pronti per rivestire il fronte del nuovo modello iPhone 8 per confrontarlo con quello di iPhone 6S e iPhone 7.

cover vetro protezione iPhone 8

Come si vede dalle immagini iPhone 8, iPhone AE o come sarà ufficialmente chiamato, è in grado da solo di coprire le esigenze sia degli utenti di iPhone 7 standard che Plus visto che nella larghezza del display dell’iPhone base attuale si sviluppa in verticale fino a coprire una diagonale di dimensioni elevate (e rapporto dimensionale variato).

Questo risulta evidente nella prima galleria fotografica in cui confrontiamo e sovrapponiamo il vetro protettivo di iPhone 8 con quello degli attuali iPhone.

Nella seconda galleria fotografica invece abbiniamo il sistema di protezione  iPhone 8 con una cover costruita appositamente per questo nuovo modello, in questo modo è possibile avere un’idea più precisa del form factor, dell’imponenza del display che occupa praticamente per intero il frontale del dispositivo.

Oltre ai tre fori sul lato sinistro per i tasti volume e modalità silenziata, a destra si nota il foro molto più grande in corrispondenza del tasto di accensione.

Questo dettaglio è emerso più volte nelle anticipazioni degli scorsi mesi, portando alcuni ad ipotizzare l’implementazione del sensore impronte in questo pulsante. Invece tutte le indiscrezioni più recenti, incluse le previsioni dell’affidabile analista Ming Chi Kuo, indicano che in iPhone 8 Apple eliminerà Touch ID per adottare esclusivamente un nuovo sistema di autenticazione tramite riconoscimento del volto.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità