Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Il Pixel 4 è stato un flop: due dirigenti Google lasciano l’azienda

Il Pixel 4 è stato un flop: due dirigenti Google lasciano l’azienda

Il Pixel 4 di Google è stato un buco nell’acqua in termini di vendite e l’insuccesso dello smartphone di punta rilasciato da Google nel 2019 ha causato due illustri vittime; secondo quanto riportato da The Information due importanti dirigenti della divisione hardware di Google, hanno lasciato l’azienda negli ultimi mesi.

Il Pixel 4 ha venduto meno dei suoi predecessori: Google avrebbe spedito solo 2 milioni di Pixel 4 nei primi due trimestri in cui il telefono era in vendita, almeno secondo le stime IDC citate da The Information.

In confronto, il Pixel 3 aveva raggiunto 3,5 milioni di telefoni spediti mentre il Pixel 3A ha sfiorato i 3 milioni nei primi due trimestri di vendite. Numeri che impallidiscono di fronte agli iPhone di Apple: IDC stima che Apple abbia venduto 73,8 milioni di iPhone nel quarto trimestre del 2019.

Il flop ha portato all’abbandono di due dirigenti chiave: si tratterebbe dell’ex direttore generale del team Pixel, Mario Queiroz, e di Marc Levoy, l’ingegnere cui si può attribuire lo sviluppo delle rivoluzionare funzionalità AI che da sempre hanno garantito ai Pixel di Google di ritagliarsi un posto d’onore fra i migliori smartphone fotografici disponibili sul mercato.

Anche Pixel 4 potrà essere sbloccato solo a occhi aperti

Due mesi prima del lancio del Pixel 4, Queiroz pare si fosse già trasferito dal team Pixel ad un ruolo differente, più vicino al CEO di Google Sundar Pichai, per poi abbandonare Google definitivamente a gennaio; Levoy invece ha lasciato Google lo scorso marzo.

Sempre secondo il rapporto di The Information, alcune alcune delle principali critiche mosse al Pixel 4 sarebbero giunte internamente, da parte del responsabile dell’intera divisione hardware di Google, Rick Osterloh.

Durante una riunione a plenaria del team hardware in autunno, in vista del lancio del Pixel 4 ad ottobre, Osterloh ha informato lo staff dei propri dubbi, affermando di non essere d’accordo con alcune delle decisioni prese riguardo allo smartphone, fra cui la scelta della batteria, uno degli aspetti più criticati nelle recensioni del dispositivo.

Google dovrebbe a breve lanciare il nuovo Pixel 4A, che dovrebbe posizionarsi sulla stessa fascia di mercato del nuovo iPhone SE, in attesa del nuovo modello-ammiraglia Pixel 5 atteso per il prossimo autunno.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità