Home iPadia iPad Software iMovie per iPad e iOS ora supporta unità di memoria esterne

iMovie per iPad e iOS ora supporta unità di memoria esterne

Oltre all’aggiornamento di iOS 13.1 e al rilascio di iPadOS, Apple ieri ha rilasciato aggiornamenti per le sue app per la creazone dei contenuti: iMovie e Clips e tra le novità integrate nelle ultime versione, il supporto pe lo storage esterno, per la modalità scura e per il nuovo pannello di condivisione in iOS 13.

La versione 2.2.8 di iMovie permette di accedere ai file da unità rigide esterne, lettori di schede SD e unità USB. Quando si aggiungere della musica nelle impostazioni del progetto, la colonna sonora si adatta automaticamente alla lunghezza del filmato. Apple riferisce anche di “miglioramenti alle prestazioni e alla stabilità”.

La versione 2.0.7 di Clips, l’app gratuita che consente di realizzare video divertenti da condividere con amici e familiari, permette ora di scegliere tra 19 adesivi emoji animati, tra cui coni lancia coriandoli, cuori che girano e note musicali che rimbalzano. Apple spiega che ora è possibile “celebrare le feste” con tre stili di poster che includono un biglietto con fiocchi di neve in rilievo, una busta rossa per il capodanno cinese e candele accese. Anche Clips supporto per la modalità scura e il nuovo pannello di condivisione in iOS 13 e anche per questa app Apple parla di “miglioramenti alle prestazioni e alla stabilità”.

iMovie per iPad e iOS ora supporta unità di storage esterne

Sia iMovie, sia Clips possono essere scaricate dall’App Store. Per le ultime versioni di tutte e due le app (compatibile con iPhone, iPad e iPod touch) è richiesto iOS 13.0, iPadOS o versioni successive. Clips “pesa” 173,6 MB; iMovie “pesa” 617.3 MB.

Ci aspettiamo che altre applicazioni di editing video per iPad e iPhone sfruttino questa opzione in un futuro prossimo.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui