HomeiOSiPhoneiPhone 14 Pro, il trucco per abilitare la modalità always on come...

iPhone 14 Pro, il trucco per abilitare la modalità always on come in Android

Il display always-on di iPhone 14 Pro non funziona come la controparte su Android. Il concetto di schermo sempre acceso di Apple è totalmente diverso, e non è piaciuto a tutti. iPhone 14 Pro, infatti, permette di mantenere acceso lo schermo nel vero senso della parola, solo con colorazioni e tinte più tenui. Per molti, però, si tratta di una modalità che distrae in diverse occasioni, tanto che spesso lo si preferisce disattivare. Eppure, c’è un modo per attivare la modalità classico always on, cioè con lo schermo in bianco e nero.

Il trucco per ottenere un display in bianco e nero sempre attivo in questo momento è utilizzare un’impostazione di Full Immersion, che permette di oscurare completamente l’iPhone 14 Pro e l’iPhone 14 Pro Max in modalità sempre attiva.

Come abilitare la modalità Always On a la Android

Per abilitare questa funzione è sufficiente andare su Impostazioni -> Full Immersion -> [selezionare una qualsiasi modalità Focus tranne quella Guida)] -> cliccare su Opzioni -> Abilitare “attenua schermata di blocco”.  In questo modo, quando l’iPhone 14 Pro entra in modalità display sempre attiva, l’intera schermata di blocco sarà in bianco e nero, proprio come l’always on di qualsiasi smartphone Android.

iPhone 14 Pro, il trucco per abilitare la vera modalità always on

In questa modalità, la visualizzazione sempre attiva mostra la data e l’ora in un carattere bianco più tutti i widget scelti, e nient’altro. Qualsiasi sfondo o immagine della schermata di blocco personalizzata sarà completamente oscurata. Questa è effettivamente la modalità sempre attiva che molti utenti chiedevano.

Sfortunatamente, l’abilitazione di questa impostazione ha alcuni aspetti negativi. Per cominciare, è disponibile solo con una modalità Full Immersion attiva: quando la si dovrà mantenere attiva per tutto il giorno se si vuole il display sempre acceso in bianco e nero.  Inoltre, l’abilitazione di questa modalità cambia anche la schermata di blocco quando l’iPhone è sveglio. Dopo tutto, lo scopo di questa funzione è quella di oscurare la propria schermata di blocco e far sì che il terminale distragga meno, così da far concentrare l’utente su altro cose.

Con questi lati negativi è difficile pensare di mantenerla sempre attiva come funzione di always on primaria. Tuttavia, questa soluzione funge da banco di prova per una futura versione di always on più classica. Chissà che Apple non ci rifletta.

Tutte le novità, le caratteristiche e i dettagli sono stati raccolti e documentati dalla nostra redazione in questo articolo per iPhone 14 e 14 Plus, e qui per iPhone 14 Pro e Pro Max. A questo indirizzo potete leggere la recensione di iPhone 14 Pro.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial