Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone 5S: una nuova foto sembra confermare il sensore di impronte

iPhone 5S: una nuova foto sembra confermare il sensore di impronte

La prima prova che sembra confermare la presenza del sensore di impronte in iPhone 5S è stata pubblicata online: si tratta della foto di un nuovo cavo piatto del tasto Home, profondamente diverso da tutto quanto visto fino a oggi. Riportiamo in calce in questo articolo l’immagine pubblicata da Nowhereelse.fr: ogni dettaglio del nuovo cavo e del pulsante Home integrato differisce e risulta anche molto più complesso dalle altre versioni finora conosciute. Nell’immagine sono confrontati il nuovo cavo apparso oggi in alto a destra, al centro a sinistra la componente equivalente ora integrata in iPhone 5S, infine in basso anche un altro cavo più pulsante Home apparso alcuni mesi fa.

Osservando l’ultima versione captata del cavo+pulsante Home emergono subito importanti differenze. Innanzitutto cambia la struttura del tasto Home che al centro ora integra un nuovo elemento rotondo di colore diverso rispetto al resto. Secondo alcuni proprio in questo punto verrebbe rilevata l’impronta dell’utente. Cambia poi la lunghezza e la complessità del cavo: subito dopo il pulsante Home è visibile un ampio spazio quadrato che potrebbe ospitare il chip per il controllo e il funzionamento del sensore di impronte. Il cavo segue poi un percorso completamente diverso dai modelli precedenti e include un altro circuito più piccolo.

In nessuna parte del nuovo cavo appare il nome o il logo di Apple ma secondo il sito francese il numero di serie 821-2092-01 sopra stampigliato, corrisponde esattamente al formato di codice impiegato da Cupertino per contrassegnare tutte le componenti utilizzate nella propria catena produttiva.

L’anticipazione che il nuovo iPhone 5S integrerà un sensore di impronte risale a diversi mesi fa ma fino a oggi, nonostante la comparsa online di diverse foto e componenti, nessun indizio hardware era emerso in questo senso. Vale la pena ricordare che finora l’indizio più consistente circa l’integrazione del sensore biometrico in iPhone 5S è stato individuato all’interno di iOS 7 beta: una cartella nascosta di sistema denominata BiometricLitUI.axb che sembra contenere il codice necessario per la gestione della componente.

iPhone 5S

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità