Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » iPhone XS è più veloce di iPhone X su rete cellulare e Wi-Fi

iPhone XS è più veloce di iPhone X su rete cellulare e Wi-Fi

Tra le peculiarità dei nuovi iPhone XS e iPhone XS Max, la tecnologia LTE di classe Gigabit per velocità di download ancora più elevate ma anche il supporto al Wi‑Fi 802.11ac con tecnologia MIMO 2×2.

Subito dopo la presentazione ufficiale dei nuovi iPhone, i primi test hanno confermato la maggiore velocità con le connessioni cellulari rispetto a iPhone X e ulteriori test ora confermano questi dati.

iPhone XS integra tre nuove tecnologie radio: 4×4 MIMO, QAM e LAA. MIMO è l’acronimo di “Multiple Input, Multiple Output” e prevede l’uso di più antenne per aggregare i dati suddividendo la banda tra più dispositivi radio. L’indicazione 4×4 MIMO fa riferimento al numero di stream gestibili simultaneamente nelle due direzioni con i dispositivi connessi, offrendo capacità raddoppiate rispetto ad iPhone X. QAM, acronimo di “Quadrature Amplitude Modulation” e LAA, acronimo di “Licensed Assisted Access” sono ulteriori tecnologie che gestiscono la modulazione di ampiezza e consentono di accelerare i download.

iPhone XS, nuovi test confermano la maggiore velocità con Wi-Fi e LTE

Le prove effettuate da SpeedSmart.net negli Stati Uniti hanno dimostrato che con iPhone XS è possibile ottenere velocità di download e upload superiori rispetto ad iPhone X. Il sito MacWorld ha eseguito nuovi test ottenendo risultati non clamorosi ma ad ogni modo migliori rispetto a quelli che è possibile ottenere con l’iPhone dello scorso anno o con iPhone 7. La velocità di upload in un ufficio al sesto piano al centro di San Francisco si è mostrata solo leggermente migliore ma con quella di upload si è ottenuto una miglioria pari a oltre il 45%. La connessione alla rete cellulare di T-Mobile (in una zona spesso problematica secondo i redattori di Macworld), ha evidenziato migliorie simili in termini di performance, soprattutto nei download, con velocità fino al 77% migliori rispetto all’iPhone di precedente generazione.

Come abbiamo spiegato altre volte, effettuare precise misurazioni non è facile perché la velocità di download/upload dipende da numerosi fattori: congestione di rete, carrier, luogo in cui si trova l’utente, ambiente di utilizzo, ecc. In ogni caso, gli ultimi iPhone offrono certamente migliorie per via dei nuovi chip-modem sfruttati da Apple e del relativo supporto alle capacità delle reti LTE e Wi-Fi integrate e all’antenna 4×4 MIMO.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità