fbpx
Home Macity Hi-Tech James Dyson Award 2019, premiato Staylock: migliora la vita dei motociclisti

James Dyson Award 2019, premiato Staylock: migliora la vita dei motociclisti

Dyson crede nelle soluzioni smart, di design che mettono al centro la sicurezza anche nelle attività quotidiane: il premio del concorso James Dyson Award 2019 è andato a inventori in erba con idee brillanti in grado di risolvere problemi reali, questa volta provenienti dalle Marche, dall’Università di Camerino.

Il progetto che ha vinto la competizione nella seziona nazionale è stato quello realizzato da un team di studenti della Scuola di Architettura e design dell’Università di Camerino: Stay Lock, un supporto indossabile e intelligente per gli zaini dei fattorini. 

Il premio James Dyson Award 2019 è andato, dunque, a un progetto tutto dedicato alla problematica relativa alla sicurezza dei rider impegnati nella consegna dei pasti a domicilio. Il supporto indossabile per gli zaini dei fattorini ha come obiettivo quello di risolvere il problema di postura di chi, in bicicletta su strade trafficate e pavimentazioni irregolari o non adeguate, passa molto tempo, anche carico di pesi. Questo tipo di lavoro crea problemi di postura e arreca dolori nella zona lombare dei rider. Il team ideatore del progetto ha lavorato per cercare di migliorare le condizioni di lavoro dei rider, ottimizzando la distribuzione del carico sulla schiena e sulle spalle. 

Stay Lock è un supporto pensato per bloccare il contenitore per le consegne e dotato di una fascia elastica che si regola intorno alla vita, in modo da ridurre il più possibile il peso dello zaino e ogni tipo di sbilanciamento. 

James Dyson Award 2019

James Dyson Award 2019

Ora i membri del team che ha realizzato Stay Lock potranno impiegare il premio di 2mila sterline per sviluppare ulteriormente il progetto e sfruttarne le potenzialità commerciali. 

Entro metà novembre saranno resi noti i nomi dei vincitori internazionali del premio James Dyson Award. Sono stati selezionati altri due finalisti italiani, sempre dall’Università di Camerino: i progetti Heromed, un supporto fatto di casacca e armatura per i piccoli pazienti sottoposti ad alimentazione artificiale per prolungati periodi, e Kea, un sistema di immobilizzazione temporanea delle articolazioni a rischio infortunio.

James Dyson Award 2019

Una menzione speciale è andata, invece, ai creatori di Nemo, l’ausilio disegnato per gli utenti one arm per consentire loro di nuotare agevolmente e correttamente.

Il premio Hames Dyson è dedicato agli studenti universitari (e ai neolaureati) con l’abilità e l’ambizione di risolvere i problemi di domani. Le soluzioni più brillanti sono selezionate da James Dyson in persona e mostrano ingegno, sviluppo iterativo e commerciabilità.

Tutte le novità che riguardano gli indossabili si possono trovare a partire da questa sezione dedicata di Macitynet.

Per approfondire le tecnologie Dyson e le impressioni d’uso di Dyson V10 a questo nostro articolo

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%; iPad Air a 499€

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro e prezzo sotto i 500€ per iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,423FansMi piace
95,279FollowerSegui